torta caprese vegan ricetta

Torta caprese vegan ricetta

Una goduriosa torta caprese vegan ricetta non può mancare nel ricettario di una vegana golosa. E? una torta che ho sempre amato e quando ho scoperto la ricetta di Gabriele Palloni chef  vegano, non ho resistito ed ho dovuto provarla, dopo averla eseguita la prima volta, ho poi apportato delle piccole modifiche per adeguarla ai nostri gusti. Ora è perfetta e super slurposa. Di una sofficità incredibile e dal gusto super goloso, sarà uno dei dolci che ho la certezza amerete in assoluto. Da servire da sola con una semplice spolverata di zucchero a velo, o accompagnata da un invitante crema al cioccolato. In qualunque modo deciderete di gustarla sarà sempre il palato a goderne.

Vediamo cosa serve per preparare questa golosità e la sua facilità di esecuzione.

 

Cosa serve per una tortiera da 24 cm:

100 di cioccolato fondente

200 gr di mandorle tostate

150 gr di zucchero di canna integrale

100 gr di panna di soia (o altra panna vegetale)

120 di acqua

30 gr olio di semi di girasole

100 gr di farina di tipo 2 (o altra farina)

1 bustina di cremor tartaro ( o lievito per dolci)

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1 pizzico di sale

zucchero a velo per la decorazione q.b.

 

Nel robot trito le mandorle con 50 gr di zucchero di canna integrale.

Facciamo sciogliere il cioccolato al microonde o a bagnomaria. Quando sarà sciolto aggiungiamo la panna vegetale, mescolando bene.

In una ciotola unire l’acqua e il rimanente zucchero di canna integrale.

Setacciare in una ciotola la farina con il cremor tartaro, il bicarbonato e il pizzico di sale.

Mescolare nella ciotola con l’acqua e aggiungere anche la ganache di cioccolato e le mandorle.

Spennellare la tortiera con dell’olio di semi.

Versare l’impasto e  mettere nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, fate sempre la prova stecchino.

Quando sarà fredda spolverizzate con dello zucchero a velo, oppure potrete decorare con crema al cioccolato.

torta caprese vegan ricetta

Dolcissimamente Zuccherosa – Gloria Perozzi 😉

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.