Hamburger cordon bleu farciti

Adoro le cotolette,adoro i cordon bleu e adoro gli hamburger e allora chi mi trattiene dal fare dei favolosi hamburger cordon bleu farcitissimi, filanti e con una golosissima panatura croccante …….in effetti nessuno , e allora stasera si frigge e si gusta questa meraviglia, risultato……..? Tutti felicissimi

20150929_190516

Dosi per 6 persone

 

400 grammi di carne mista trita, vitello , manzo

150 grammi di salsiccia a  pasta fine  privata del budello

150 grammi di parmigiano grattugiato

1 uovo grande intero

6 fette di pan carré bagnato nel latte e strizzato

Latte q.b.

Sale 1/2 cucchiaino

Salvia

Rosmarino

Aglio liofilizzato se piace…..a noi piace un sacco

Peperoncino sempre se piace , a noi piace ancora di più  dell’aglio

 

 

Per la farcia  dei cordon bleu

 

200 grammi di prosciutto cotto magro tagliato sottile

Provola bianca dolce ridotta in briciole nel cutter

Olio di semi per la frittura

3 uova

Pangrattato q.b.

Sale

 

Passare adesso alla preparazione dell’impasto  per hamburger, mettere in una ciotola la carne trita con il pane ammollato e strizzato nel latte, l’uovo,  il parmigiano, il sale gli odori tritati finemente, mescolare bene il tutto fino ad ottenere un composto ben omogeneo, mettere poi da parte in frigorifero per fare amalgamare tutti gli odori ed i sapori.

Recuperare l’impasto e fornare delle palline grandi come un madarino, con le mani leggermente unte schiacciarle delicatamente e formare delle hamburger sottili, farcile generosamente con il prosciutto cotto e le briciole di formaggio ottenute passandolo al cutter, ricoprire con  un altra hamburgher schiacciare uniformemente  e sigillare il tutto ai bordi com con un  impasto di pasta frolla.

Mentre i cordon bleu così  ottenuti riposano  preparare il necessario per la panatura,  in una ciotolina rompere le uova, salarle e sbatterle un po, ma non troppo, in un’altra ciotola  mettere il pagrattato  in abbondanza, passare adesso gli hamburger c.b. prima nell’uovo  facendo in modo che sia ricoperta tutta la superficie  e poi passare nel pagrattato, ripere l’operazione  per ottenere una bella panatura croccante.

Friggere in olio caldo e servire subitissimo

 

secondi di carne, Sfiziosità salate , , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Crostata soffice con marmellata Successivo Nutellotti biscottini con frolla alla Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.