Gli Zaletti o Gialletti

……….gli zaletti o gialletti sono dei tipici dolcetti dell’italia del nord a base di farina di mais e arricchiti a piacere di uvetta sultanina o altri aromi, io li ho profumati con della buccia di arancia fresca e del rum, il risultato è veramente profumato, fragrante e delizioso, sono perfetti a merenda, con il the, ma anche dopo cena come biscottino da conversazione o a colazione con il caffè dei grandi……………

Biscotti Zaletti o gialletti 013

dosi per 30 biscottini circa

100 grammi di farina di mais tipo fioretto

75 grammi di farina 00

80 grammi di zucchero

100 grammi di burro morbido

1 tuorlo

1 pizzico di sale

scorzetta di arancia

1 cucchiaino di rum

zucchero a velo

uvetta a piacere 50 grammi da ammollare nel rum

il procedimento è veramente semplice, basta mettere insieme tutti gli ingredienti in una ciotola, e formare un impasto omogeneo, confezionare poi delle palline grandi come delle noci, disporle su una placca da forno con della carta forno, spolverare con dello zucchero a velo ed inforrnare a 160° in forno caldo per 20/25 minuti circa, rimarranno chiari al centro ma più colorati esternamente…………lasciare raffreddare bene prima di toglierli dalla placca.

Una volta freddi spolverarli di zucchero a velo e gustare a volontà!!!

[banner network=”adsense” size=”125X125″ type=”images”]

.....à la page, Biscotti, biscotti da the, farina di mais , , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Sformatino di melanzane ricotta e noci Successivo Torta caprese al cioccolato bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.