Crea sito

Crostata con crema al caffè – SENZA UOVA

Crostata con crema al caffè.

Essendo amante del caffè ho pensato stavolta di realizzare un dolce tutto per me! Si, di solito creo “delizie” pensando ai gusti degli altri e oggi ho scelto di pensare a me…a volte bisogna essere egoisti o meglio bisognerebbe avere un po’ di amor proprio. Una crostata che ha conquistato tutti, ho preparato una pasta frolla allo yogurt, senza uova, che al morso risulta davvero morbida e il suo sapore si accompagna bene al gusto intenso della crema. Ottima per la prima colazione, per la merenda ma anche a servire a fine pasto. N.B. Se per caso voleste realizzarla con altri tipi di frolla cliccate direttamente sulla dicitura.

crostata con crema al caffè
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la pasta frolla

  • Pasta frolla all’olio (sostituite la scorza con la vanillina)
  • 125 gYogurt bianco naturale
  • 130 gZucchero
  • 80 gOlio di semi
  • 350 gFarina 00 (+ quella per la lavorazione)
  • 6 glievito in polvere per dolci
  • 2 bustineVanillina

Ingredienti per la crema al caffè

  • 200 mlCaffè (classico o decaffeinato)
  • 200 gPanna per dolci già zuccherata (o latte)
  • 100 gLatte
  • 5 cucchiaiZucchero (abbondanti)
  • 55 gAmido di mais (maizena)

Preparazione

  1. crostata con crema al caffè

    1- Iniziate la realizzazione della crostata con crema al caffè partendo dalla pasta frolla. In una ciotola versate lo yogurt, lo zucchero, l’olio, il lievito e la vanillina, mescolate bene per amalgamare bene gli ingredienti dopodiché versate la farina poco per volta iniziando ad impastare fino a creare un panetto liscio e morbido. Copritelo con pellicola e posizionatelo temporaneamente in frigo.

    2- Preparate ora il caffè (circa 5 tazzine)per la crema, versatelo in un pentolino di media grandezza, aggiungete la panna per dolci, il latte, lo zucchero e l’amido, mescolate e fate addensare a fiamma bassa. Continuate a mescolare per evitare la formazione di grumi, una volta pronta spegnete e lasciate freddare.

    3- Prendete la frolla e con un mattarello stendetela su una spianatoia leggermente infarinata, con uno spessore di 3/4 mm. Munitevi di uno stampo di media grandezza (26 cm) imburrate ed infarinate oppure usate la carta forno. Ritagliate la frolla stesa, seguendo la forma dello stampo, un paio di cm oltre lo stampo in modo da creare già i bordi. Posizionate questa frolla ritagliata sul fondo, versate la crema al caffè e livellatela; con la frolla restante create le strisce ed altre decorazioni.

    4-Infornate la crostata in forno preriscaldato statico o ventilato a 180° per circa 30 minuti (il tempo di cottura dipende dal vostro forno) quando risulterà ben dura al tocco e dorata in superficie, sfornate e lasciate freddare. Posizionatela su un vassoio e servite.

Note

La crostata con crema si conserva in un luogo fresco ed asciutto, oppure in frigo, per circa 2 giorni. Potete preparare altri tipi di frolla (cliccate direttamente sulla dicitura negli ingredienti), potete usare latte e yogurt senza lattosio. La dose di panna può essere sostituita dalla stessa dose di latte.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.