Pane tutto semi

Avete un po’ di farine di varia tipologia e semini da far fuori? Ecco la ricetta del pane tutto semi: un pane semplice e genuino, rigorosamente con lievito madre e con quel tocco di creatività che lo rende ancora più appetibile

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 5 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il pane tutto semi

  • 200 gfarina 00
  • 400 gfarina 1
  • 150 gfarina multicereali
  • 130 glicoli (rinfrescato il giorno precedente e lasciato in frigo fino ad un’ora prima dell’utilizzo)
  • 470 gacqua
  • 1 cucchiainomalto diastatico (opzionale)
  • 1 cucchiaiosale
PROCEDIMENTO
Autolisi (https://www.lievitonaturale.org/autolisi.php) di tutta la farina con quasi tutta l’acqua ( soli 20 minuti). (H. 16.00)
Poi in planetaria aggiungo il licoli e faccio lavorare a bassa velocità, poi il malto e l’acqua rimasta ( circa 30 gr) pian piano aspettando che venga assorbita tutta prima di aggiungerne altra.
Infine aggiungo il sale e porto ad incordatura (https://impastatriceplanetariaclick.com/blog/incordare-impasto-con-planetaria/ ), aumentando la velocità, finché l’impasto non risulterà liscio e si staccherà dalle pareti della planetaria.
Faccio raddoppiare a temperatura ambiente ( circa 4/5 ore) e poi metto in frigo per tutta la notte.
Al mattino tiro fuori e lascio a temperatura ambiente per un’oretta, poi faccio una piega a 4 e lascio coperto per ancora mezz’ora, poi formo il pane e lo metto in un contenitore per pane a forma ovale e copro con canovaccio e busta di plastica per un’oretta ancora.
Scaldo il forno con dentro la pentola di pirex a 250 gradi.
Decoro con strisce di sesamo, semi di papavero, paprica e curcuma e faccio il taglio al pane e lo metto nella pentola che nel frattempo ho tirato fuori dal forno.
Cottura a 250 gradi con coperchio per i primi 20 minuti, poi per altri 20 minuti a 200, poi copro sopra con carta forno, poi altri 15 minuti a 180
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.