Crea sito

Tortini di pastafrolla salata alle zucchine

Questo è un antipasto che mi son divertita a realizzare per il buffet del compleanno di Clarissa.

09ottobre09 046

Non volevo ricadere nella solita pasta sfoglia, così ho cercato tra i miei libri ed ho trovato la ricetta per la pasta frolla salata: buonissima! Fragrante al punto giusto e semplicissima da fare!

La pasta frolla salata, è una preparazione molto versatile, adattissima a preparare delle mini tortine, cestini vuoti da riempire con ripieni di verdure e o formaggi…..insomma, una volta imparato  a farla, non vedrete l’ora di rifarla per provare in altri modi….a dire la verità questo entusiasmo e curiosità l’avevo anche nel periodo in cui scoprii che la pasta frolla dolce non era un prodotto che si acquistasse e basta!

La ricetta per la pasta frolla salata è questa:

  • 200 g. di farina di frumento
  • 100 g. di burro
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1/2 bicchiere di acqua naturale
  • sale i pizzico

Ho messo tutti gli ingredienti nel bicchiere del robot da cucina, usando le pale di plastica. Ho azionato alla massima velocità fino a quando il composto non ha formato una palla che si è staccata dai bordi.

Ho messo questa palla (che non si deve attaccare alle mani) in un sacchetto di plastica per alimenti, poi l’ho messo in frigo a riposare per circa 1 ora.

Nel frattempo ho preparato il ripieno in questo modo:

Ingredienti:

  • 5 zucchine verdi
  • 250 g. di ricotta
  • 1 uovo intero grande
  • 1/2 bicchiere di latte
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Questi ingredienti li ho messi nel bicchiere del frullatore e ne ho ottenuto una cremina.

Ho ripreso la pasta frolla salata e l’ho stesa con un mattarello allo spessore di circa 1 cm, con un tagliabiscotti della stessa misura dello stampo ho ritagliato la forma a cerchio con la quale ho rivestito il fondo.

Con un pezzettino di pasta frolla ho ottenuto un bigolo lungo con il quale ho fatto il bordo.

09ottobre09 038

Ho riempito lo spazio ottenuto con due cucchiaiate di composto alle zucchine.

Nel frattempo ho fatto scaldare il forno a 190 gradi. Ho infornato lo stampo e cotto per circa 15 minuti.

La pasta frolla salata ed il ripieno alle zucchine avanzati, li ho riposti i frigo fino al momento di produrre altre 3 tortine.

Questa ricetta è realizzata da Martina con la collaborazione di Silikomart

Logo Silikomart

12 Risposte a “Tortini di pastafrolla salata alle zucchine”

  1. Cara Martina,
    le tue tortine mi hanno proprio convinto, sia nel ripieno che nel modo in cui si presentano. Alla prossima occasione le preparo di sicuro perché secondo me andranno a ruba.
    buona giornata

  2. la frolla salata,che idea! questa sera la faccio, a Marta non piace la pasta sfoglia, così potrò finalmente fare le torte salate. Grazie,bacioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.