Contorno di legumi in salsa

Il contorno di legumi in salsa è una ricetta che si adatta bene a preparazioni di carne e di pesce, ottima sia nel periodo invernale, quando non si ha voglia di cucinare piatti impegnativi o non si hanno idee su cosa servire a tavola, sia nel periodo estivo, quando è troppo caldo per stare ai fornelli ed un piatto fresco è quello che ci vuole.
Si prepara in poco tempo e richiede pochissimi ingredienti.

Contorno di legumi in salsa

contorno di legumi in salsa ricetta nella cucina di martin

Ingredienti (dosi per 4 persone)
4 foglie larghe di insalata verde
250 g di fagioli bianchi in scatola
250 g di borlotti in scatola
200 g di porri
Uno spicchio d’aglio
Un rametto di prezzemolo (facoltativo)
Sale e pepe q.b
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Mezzo cucchiaio di aceto

Procedimento
Lavate e asciugate l’insalata e fatela riposare in frigorifero.
Scolate i fagioli dal liquido di conservazione; eliminate le piccole radici terminali del porro, lavatelo ed asciugatelo. Tagliatelo a rondelle molto sottili. Pulite il prezzemolo e tritate l’aglio.
Allagate le foglie dell’insalata sul fondo del piatto, o nei lato dell’insalatiera che avete scelto di usare. Versate in un vasetto chiuso l’olio extravergine d’oliva, l’aceto, il pepe e il sale. Chiudete il vasetto ermeticamente e agitate. Aggiungete ai fagioli il porro, l’aglio e la salsina precedentemente preparata. Versate il tutto sull’insalata e terminate con una spolverata di prezzemolo tritato se lo volete. Servite il vostro contorno di legumi.

I miei consigli: potete anche utilizzare i legumi secchi, l’importante è che vi ricordiate di metterli in ammollo almeno 8 ore prima. Quando saranno aumentati di volume, scolateli e lessateli in abbondante acqua salata. Se vi avanzano potete benissimo congelarli per la prossima ricetta 😉

Non dimenticarti di seguirmi sulla mia pagina Facebook Nella cucina di Martina. Metti il tuo “mi piace” per rimanere sempre aggiornato sulle ricette e le novità che riguardano il mio piccolo blog.

Precedente Panino con uovo Successivo Seppie al pomodoro con piselli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.