Torta allo zabaione

Torta allo zabaione

La torta allo zabaione è una deliziosa torta farcita con una delicata e golosa crema di zabaione.

La sua preparazione richiede un po’ di tempo, ma ne vale assolutamente la pena: un delicato pan di spagna, con una profumata bagna e una crema di ottimo gusto, che conquista il palato di grandi e piccini: scoprite la ricetta della torta allo zabaione dopo la foto 😉

torta allo zabaione

Torta allo zabaione

Ingredienti

4 UOVA intere + 4 TUORLI

240 g di ZUCCHERO SEMOLATO

120 g di FARINA

½ bustina di LIEVITO PER DOLCI

80 ml di MARSALA SECCO

5 g di GELATINA o COLLA DI PESCE

100 ml di PANNA DA MONTARE

50 ml di ACQUA

ZUCCHERO A VELO per decorare

Procedimento

Preparate la base. Separate le 4 uova intere in albumi e tuorli.

Montate gli albumi a neve, unite 150 g di zucchero semolato senza smettere di montare. Sbattete i 4 tuorli e uniteli alla preparazione, continuando a sbattere con le fruste.

Accendete il forno a 180°.

Aggiungete al composto la farina e il lievito setacciati amalgamandoli con una spatola e movimenti delicati dal basso verso l’alto, per non smontare il composto stesso.

Imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm di diametro e versatevi il composto, livellandolo.

Infornate per una ventina di minuti circa, fino a doratura.

Sfornate e lasciate raffreddare per una decina di minuti nella tortiera prima di sformarla e metterla su una gratella fino a raffreddamento completo.

Mettete gli altri 4 tuorli in un pentolino adatto alla cottura a bagnomaria con il resto dello zucchero semolato e montate con le fruste fino a quando il composto non sarà gonfio e soffice.

Aggiungete 30 ml di marsala e sempre continuando a sbattere con le fruste e inserite in pentolino in un’altra pentola riempita di acqua per un terzo della sua capacità, per la cottura a bagnomaria.

Portate su fiamma bassa e continuate a lavorare la vostra crema con le fruste fino a quando non si sarà addensata.

Nel frattempo fate ammollare la gelatina o colla di pesce in acqua fredda.

Quando la crema sarà pronta aggiungete la gelatina ben strizzata e mescolate a fondo. Fate raffreddare completamente.

Montate la panna e mescolatela delicatamente alla crema di zabaione, quindi fatela riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo tagliate la torta ormai fredda in due parti e bagnatene il fondo con una bagna ottenuta mescolando l’acqua al restante marsala. Farcite la torta con la crema preparata, coprite con l’altra metà della torta e spolverate di zucchero a velo prima di servire la vostra torta allo zabaione.

Chez Bibia

Il consiglio in più

Per rendere “accessibile” questa torta anche alle mie bimbe, ho modificato la bagna aggiungendo 30 ml di acqua in più e facendola bollire in un pentolino per qualche minuto insieme al liquore previsto.

torta allo zabaione gp

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.