Parrozzo

Il parrozzo è un dolce tipico dell’Abruzzo che si prepara solitamente durante le feste di Natale.

Il parrozzo è nato da un’idea del pasticcere Luigi D’amico nel 1920 che creò un dolce che ricordasse un pane rustico, il pane rozzo, di origine contadina. D’amico fece assaggiare questo dolce a Gabriele D’Annunzio che conquistato dal parrozzo gli dedicò un breve componimento letterario: “La canzone del Parrozzo”.

Semolino, mandorle, zucchero, uova, scorza di limone e una copertura di cioccolato fondente rendono questo dolce delizioso e molto goloso.

Scoprite come fare il parrozzo con la ricetta che trovate subito dopo la foto: vi conquisterà… poeticamente 😉

parrozzo gp
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 – 10 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 6 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Mandorle pelate
  • 150 g Semolino
  • 60 ml Olio
  • 1 Limone
  • 2 cucchiai Amaretto (liquore)
  • 200 g Cioccolato fondente
  • 20 g Burro

Preparazione

  1. Tritate finemente le mandorle nel mixer.

    Lavate il limone, asciugatelo per bene e grattugiatene la scorza.

    Dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma.

    In una capiente ciotola, con le fruste elettriche, sbattete i tuorli con lo zucchero.

  2. Aggiungete le mandorle tritate, il semolino, la scorza grattugiata del limone, il liquore e l’olio e mescolate a fondo.

    Unite gli albumi montati a neve, mescolando con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto, fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Imburrate e infarinate uno stampo a cupola e versateci il composto.

  3. Cuocete in forno caldo a 160° per quaranta, quarantacinque minuti (fate la prova dello stecchino, che immerso al centro del dolce ne deve fuoriuscire asciutto).

    Sfornate, aspettate una decina di minuti, quindi sformate il vostro dolce dallo stampo su una gratella per farlo raffreddare completamente.

  4. Tritate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria con il burro.

    Spalmate il cioccolato fuso sul vostro dolce.

    Fate asciugare la copertura e servite il vostro parrozzo.

    Chez Bibia

Note

Altre ricette di Natale QUI.

Seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Chez Bibia © 2012 2022

Partita iva 01362580779

Tutti i diritti sono riservati. Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Fabiola Semeraro e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.