Torta alla ricotta, ricetta senza burro

Questa torta alla ricotta e yogurt è venuta su per caso, perché avevo della ricotta e dello yogurt in scadenza e ho provato ad unirli per creare una ricetta dolce super soffice senza burro né olio. 

Le ricette più azzeccate sono spesso quelle improvvisate e sbagliate…e su questo il nome del blog la dice lunga. Questo dolce è nato da alcuni ingredienti sparsi avanzati da altre ricette ed è stato un esperimento davvero imprevisto. torta alla ricotta Eccovi gli ingredienti per una teglia da 24 cm (meglio ancora 22).Ingredienti_postit

  • 250 gr farina
  • 200 gr zucchero
  • 150 gr ricotta
  • 125 gr yogurt
  • 3 uova
  • scorza di 1 arancia e 1 limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato

In una mezz’ora la preparazione è pronta. Per la cottura considerate sempre il vostro forno e la prova stecchino. La mia torta alla ricotta in 30′ era pronta ma dovete sempre provare con lo stecchino: se esce asciutto è pronta. Ecco la preparazione passo passo.preparazione_postit

  1. Ho diviso i tuorli dagli albumi, montato questi ultimi e messi a riposare in frigo.
  2. Ho unito 150 gr di zucchero con i tuorli girando con una frusta manuale fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Ho unito ricotta e yogurt con i restanti 50 gr di zucchero. Una volta amalgamati ho unito il tutto alle uova.
  4. Ho grattugiato la scorza di limone e arancia.
  5. Infine ho unito farina e lievito. Il composto che si ottiene è abbastanza denso (mancano gli albumi 😀 ).
  6. Ho unito gli albumi girando lentamente dal basso verso l’alto finché non sono completamente incorporati.
  7. Ho unto e infarinato una teglia da 24 cm – se l’avete da 22 cm meglio, vi verrà più alta!
  8. Ho scaldato il forno a 180° e messo in cottura per 25-30 minuti. LA COTTURA varia molto a seconda del forno, mi raccomando!

Ho lasciato nel forno spento e semiaperto per 10-15 minuti, quindi ho spolverizzato con lo zucchero a velo.

torta ricotta e yogurtQuesto tipo di torte assorbono tanto lo zucchero a velo…vi consiglio quindi di spolverare ogni singola fetta prima di mangiarla per avere un risultato perfetto 😀 😀 .torta alla ricotta senza burro

Buona colazione!!!! Se preferite potete anche utilizzare lo stampo da ciambellone. 

Precedente Polpette con spinaci Successivo Fiaccole al vino rosso, zafferano noci e speck