Cheescake · Dolci

Migliaccio Little Italy

Migliaccio Little Italy

 

fino allo scorso anno non conoscevo questo dolce tipico di Napoli, lo preparano di solito nel periodo carnevalesco, ne esistono diverse varianti tra cui quello in crosta, ma io ho voluto sviluppare la mia versione, ho immaginato come lo avrebbe reinterpretato il figlio di un emigrato napoletano in America, qualcuno che aveva assaggiato questo strano dolce e che lo ha poi adattato alle abitudini americane ….. e anche una visione più moderna, più “pulita” e stilosa

BASE
– digestive amalgamate con burro fuso q.b.

TOP
– Dulce deLeche q.b.

CREMA

base migliaccio

– 500ml latte intero
– 125gr semolino
– scorza di arancia q.b.
– scorza di arancia q.b.
– vaniglia q.b.
– cannella in polvere (un pizzico)

integrazione crema

– 250gr zucchero
– 250gr ricotta
– essenza millefiori
– 1/2 bicchierino di limoncello (io liquore Strega)

_MG_0182-come-oggetto-avanzato-1scaldare il latte con gli aromi, aggiungere il semolino a pioggia e continuare a girare fino a cottura ultimata (circa 5 minuti)

far raffreddare e intanto miscelare il resto degli ingredienti con la planetaria usando la frusta a foglia o la siliconica in modo da avere un composto liscio e omogeneo, quindi aggiungere la base migliaccio

in una teglia con bordo rimovibile disporre la base in biscotti, la crema e tenere il frigo per almeno 12 ore …. quindi glassare con il Dulche de Leche e lasciare in frigo per almeno 3-4 ore