BISCOTTI NATALIZI RIPIENI

Dopo un periodo di assenza torno con dei biscotti natalizi ripieni il ché mi sembra doveroso considerato l’avvicinarsi delle feste natalizie! Con questi biscotti ho partecipato a un concorso di biscotti natalizi organizzato nel mio paese, chi mi conosce sa che amo fare dolci per me e per le persone a me care, ma ho trovato l’iniziativa molto carina perché il fine ultimo era quello di vivacizzare un paese che ormai è più morto che vivo e quindi mi son detta perché non dare il mio piccolo contributo partecipando? Alla fine devo dire che a parte qualche momento di difficoltà e scoraggiamento (perché si sa le cose non vanno mai come le hai pensate e l’imprevisto è sempre dietro l’angolo che aspetta il momento meno opportuno per colpirti!) mi sono divertita a ideare e realizzare il tutto.

È stato un lavoraccio tagliare tutti quei pezzetti minuscoli di pasta frolla (avrò gli incubi per mesi credo!) ed ho dovuto chiedere l’aiuto alla mia adorata sorellona per riuscire a fare il numero di biscotti che mi ero prefissata (avrà gli incubi anche lei per mesi!) ma il risultato è a mio avviso molto carino! Certo, potevano uscire meglio ma… la perfezione non esiste, si impara dagli errori e si migliora ogni volta!

Per esempio ho compreso che devo mettere un po’ meno ripieno o tirare la pasta frolla che va sopra a 5 mm se no la superficie tende a spaccarsi durante la cottura!

Per fare i disegni di angioletti, candele ecc. non avendo formine ho disegnato su cartoncino le figure, ritagliato i singoli pezzi e poi ho usato quelli come guida per tagliare la frolla con un coltellino…sì come ho già detto, è un lavoraccio! Volendo potete più semplicemente fare dei decori con del cioccolato fuso!

I biscotti che vedete nelle foto sono quelli del concorso ed ho preferito farli di pasta frolla normale e usare la frolla al cacao e quella all’orzo per le decorazioni, ma tra i biscotti che sono rimasti a casa ne ho fatti alcuni con la frolla al cacao (di Montersino) e non avendo inserito ancora la ricetta nel blog ho pensato che era una buona occasione per farlo, sono ottimi in entrambe le versioni, a voi la scelta! Volendo si può usare al posto del burro lo strutto e in questo modo si ottengo degli ottimi biscotti senza lattosio!

biscotti natalizi ripieni collage

BISCOTTONI NATALIZI RIPIENI

INGREDIENTI:
Per la pasta frolla al cacao di Montersino:

470g farina 00

30 g cacao amaro in polvere

200g zucchero a velo

Scorza di 2 arance grattugiate

80g tuorli d’uovo

300g burro

1 pizzico di sale

Per il ripieno:

300 g mandorle

25 g cioccolato fondente al 70% cacao

2 cucchiai di cacao amaro in polvere

80 g zucchero

3 cucchiai di miele d’acacia

4 cucchiai di marmellata d’arance

4-5 cucchiai di rum

PROCEDIMENTO:
Per la frolla:

Mettete nella ciotola della planetaria i tuorli e il burro e lavorateli con la foglia per qualche minuto, quindi aggiungete lo zucchero e la scorza di arancia e avviate la planetaria per altri 2-3 minuti.

Aggiungete il sale e per ultimi setacciandoli la farina e il cacao amaro. Dopo l’inserimento della farina dovete lavorare l’impasto il minimo indispensabile affinché la farina si amalgami agli altri ingredienti il tutto alla velocità minima. Finite di lavorare a mano, formate una palla, avvolgete la pasta frolla con della pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Per il ripieno:

Togliete la pellicina alle mandorle (portate dell’acqua a bollore, spegnete il fornello e buttateci dentro le mandorle lasciandole in ammollo per una decina di minuti quindi scolate le mandorle dell’acqua bollente e a questo punto con una leggera pressione tra le dita la pellicina dovrebbe staccarsi facilmente) e tritatele grossolanamente con l’aiuto di un tritatutto.

Grattugiate il cioccolato fondente.  Mettete mandorle e cioccolato in una ciotola e aggiungete tutti gli altri ingredienti quindi mischiare il tutto con un cucchiaio coprire con pellicola e riporre in frigorifero fino all’utilizzo.

Per formare i biscotti stendete la pasta frolla a uno spessore di 4 mm quindi ricavate due dischi dello stesso diametro, con dell’altra pasta frolla formate un cordoncino lungo quanto la circonferenza del disco di frolla e posizionatelo su uno dei due dischi facendo una leggera pressione delle dita riempire il centro con il ripieno e sovrapporre l’altro disco di frolla schiacciando i bordi (io ho usato uno strumento per modellare la pasta di zucchero ma si può usare tranquillamente una forchetta o le mani) in modo che si chiuda bene e non esca il ripieno durante la cottura, proseguire in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Infornare i biscotti in forno già caldo a 170°C fino a duratura a me ci son voluti circa 15 minuti ma i miei biscotti erano taglia extra large avendo un diametro di 9 cm quindi se li fate più piccoli sicuramente cuoceranno in meno tempo.

Ecco alcune immagini dei miei biscotti natalizi ripieni (e non visto che ho realizzato anche dei pannelli natalizi di accompagnamento fatti di sola frolla!)

biscotti natalizi ripieni 1

biscotti natalizi ripieni

biscotti natalizi ripieni cesto

Precedente TORTA (FINTO) TIRAMISU' Successivo CAPPESANTE GRATINATE