Lasagne al forno, con sugo di pomodoro veloce

Le lasagne al forno sono uno dei miei piatti preferiti, solitamente le preferisco nella versione classica con il ragù e besciamella, ma per stare un po’ più leggeri oggi le prepariamo con un semplice sugo di pomodoro.
Le lasagne hanno mille varianti, sono buonissime anche al pesto.

Io ho usato la sfoglia già pronta, in particolare le lasagne fresche all’uovo di Giovanni Rana, che non vanno pre-cotte. Il problema è che ho una teglia abbastanza grande, quindi riesco a fare solo 6 strati e non vengono molto alte. Forse dovrei provare con 2 confezioni, raddoppiando però tutte le dosi, o più semplicemente cambiare teglia 😀

Le lasagne non sono poi cosi complicate da fare, io di solito le preparo il giorno prima di cuocerle, ovviamente sono perfette se si hanno ospiti, basta metterle in forno e il gioco è fatto !

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Passata di pomodoro 700 ml
  • Cipolla 1
  • Olio q.b.
  • Sale fino q.b.
  • lasagne fresche 250 g
  • Sottilette 5
  • formaggio grattugiato q.b.

Per la besciamella

  • Latte 500 ml
  • Burro 40 g
  • Farina 50 g
  • Sale fino q.b.
  • Noce moscata (facoltativa) q.b.

Procediamo

Iniziamo preparando il sugo, in una pentola facciamo soffriggere una bella cipolla nell’olio, poi aggiungiamo la bottiglia di passata di pomodoro e facciamo cuocere per 15- 20 minuti, saliamo e mettiamo un pochino di zucchero se il pomodoro è troppo aspro.

Ora passiamo alla besciamella, in un pentolino mettiamo il latte a scaldare, in un altro pentolino mettiamo il burro e facciamolo fondere. Quando si sarà sciolto aggiungiamo la farina tutta in una volta e giriamo velocemente con una frusta o un cucchiaio di legno. Aggiungiamo il latte poco per volta, cercando di non far formare grumi e mescoliamo fino a bollore, quando inizierà ad addensarsi. Aggiustiamo di sale e se vi piace, mettete anche un po’ di noce moscata grattugiata. E anche la besciamella è pronta.

Componiamo la nostra lasagna !
Ora possiamo procedere in due modi, mischiando sugo e besciamella insieme oppure alternandoli  direttamente sulle lasagne.
Mettiamo un po’ di sugo anche sul fondo, iniziamo con gli strati di pasta, poi sugo e besciamella, qualche pezzetto di sottiletta e formaggio grattugiato, andiamo avanti cosi fino ad esaurire la sfoglia, finendo poi con il restante sugo e abbondante formaggio.

Semplice no ? 😉

Inforniamo per 30 minuti a 180 gradi, tagliamo le porzioni e serviamo calde.

Se vi dovesse avanzare un po’ di sugo mischiato con la besciamella è buonissimo per condire una pasta veloce.

Ovviamente anche le lasagne si possono congelare, da crude, se magari ne avete una teglia intera fatta in più a posta, oppure cotta e tagliata già pezzi pronta per essere solo riscaldata in forno.

Mandateci le foto delle vostre lasagne alla nostra mail oppure sui nostri social !

Precedente Castagnole di Carnevale, soffici e leggere Successivo Treccine allo yogurt, senza burro

Lascia un commento