Carote al burro, contorno veloce

Ciao a tutti ! Ultimamente siamo un po’ rallentate con i post e le ricette, ma ci riprenderemo al più presto !

Intanto oggi prepariamo un contorno veloce e semplice, le carote al burro.
La cosa più noiosa sarà sicuramente tagliare le carote a rondelle abbastanza sottili.

Se volete partecipare al nostro Contest, andate a leggere regolamento qui. Vi aspettiamo numerosi !

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Carote 300 g
  • Cipolla (piccola) 1
  • Burro una noce
  • Olio di oliva q.b.
  • Acqua mezzo bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pinoli (facoltativo) una manciata

Procediamo

Prendiamo una padella, versiamoci un po’ di olio di oliva e una noce di burro, se poi vi piace ancora più burroso potete sostituire interamente l’olio con il burro, o comunque dosarlo a vostro piacimento.
Facciamo sciogliere e nel frattempo affettiamo una cipolla, mettiamola a soffriggere in padella. Quando sarà dorata possiamo aggiungere le carote, pulite e affettate a rondelle.
Per raschiare le carote io uso un pelapatate, veramente comodo.

Facciamo insaporire il tutto e poi aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua e copriamo con un coperchio.
Ogni tanto ricordiamoci di dare una mescolata, verso metà cottura aggiungiamo il sale fino ed i pinoli. Che ovviamente non sono obbligatori nella ricetta, ma se ce l’avete e vi piacciono, ci stanno proprio bene.
Ultimiamo la cottura sempre con il coperchio fino a quando le carote non saranno morbide, se necessario aggiustate di sale.

Servite calde come contorno magari ad una scaloppina al marsala.

Alla prossima ricetta !

Precedente Aggiornamento Contest - comunicazione premi Successivo Castagnole di Carnevale, soffici e leggere

Lascia un commento