Rustico (metodo tang zhong)

Print Friendly

Dopo aver provato il pancarrè con metodo tang zhong ho deciso subito che dovevo rifarlo arricchendo la ricetta con salumi e formaggio e trasformarlo in un rustico…. questo il risultato. Che dite è riuscito?!:)

Ingredienti:

500 g di farina forte (200 g manitoba + 300 g tipo “00”)
200 ml di latte
150 g di  water roux
50 g di burro (o strutto od olio)
1 cucchiaino di zucchero
mezzo cucchiaio di sale
4 g di lievito di birra
salumi (io: prosciutto, mortadella)
parmigiano grattugiato
formaggi filanti (quelli che preferite)
Per il water roux:
40 g di farina
200 g di acqua.
Prepariamo subito il water roux (vedi qui) .
Per l’impasto io ho messo le farina nella planetaria, ho sciolto il lievito nel latte tiepido e versato al centro della farina, aggiunto il burro e lo zucchero ed iniziato a mescolare lentamente. Poi ho aggiunto il sale, il parmigiano grattugiato ed infine il water roux tiepido. Lavorare bene l’impasto fino ad avere un impasto liscio. Lasciare lievitare circa 1 ora (fino al raddoppio).
Stendere l’impasto in un rettangolo, l’ho ricoperto con il formaggio ed i salumi tagliati a cubetti ed ho arrotolato molto stretto su se stesso. Questa volta anziché metterlo nello stampo da plumcake l’ho messo nello stampo di silicone a forma di rosa (ma potete usare qualsiasi stampo preferite: plumcake, ciambella…) e l’ho lasciato riposare fino al raggiungimento dei bordi.
Ho infornato in forno caldo (220°) per circa 30 minuti (dipende dal vostro forno, quindi fate sempre prima la prova stecchino). Appena sfornata ho spennellato con dell’olio.
L’ho servita calda ma anche fredda. Nei giorno successivi ha mantenuto la sua morbidezza quindi posso dirmi molto soddisfatta di questo esperimento 🙂
Buona cucina a tutti, Ilaria
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I commenti sono chiusi.