Insalata di finocchi al vapore con salmone affumicato, ricetta leggera

Buongiorno a tutti e buon inizio settimana! la Primavera sta regalando splendide giornate di sole e con l’arrivo dell’Estate, sento l’esigenza di un’alimentazione più sana e leggera, ma non per questo triste o meno saporita..! così, vi propongo una buonissima Insalata di finocchi al vapore con salmone affumicato! nata a sentimento, utilizzando due ingredienti che amo tanto e credo sposino benissimo insieme. Un piatto squisito, sano e nutriente che data la semplicità di esecuzione, potrete portare in ufficio e gustare durante la pausa pranzo. Vi basterà accompagnare il piatto con del riso in bianco o due fette di pane integrale, per ottenere un pasto completo. Buon appetito amici! la prova costume è più vicina di quanto pensiate..;) baciooo!

Insalata di finocchi al vapore con salmone affumicato-ricetta secondi-golosofia

Insalata di finocchi al vapore con salmone affumicato

Ingredienti per una persona:

  • 50 gr di salmone affumicato,
  • 120 gr di finocchio cotto, tagliato a listarelle,
  • 1 cucchiaio scarso di olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe q.b,
  • succo di limone q.b,
  • semi di papavero q.b,
  • finocchietto o aneto q.b.

Procedimento: Pulite un finocchio, eliminando le barbine e la parte esterna più dura. Sciacquatelo e dividetelo a metà. Cuocetelo a vapore per 7-8 minuti o in alternativa, lessatelo in acqua bollente salata una decina di minuti.

Una volta cotti, lasciateli raffreddare e asciugateli con carta assorbente da cucina. Tagliateli a listarelle e trasferiteli in una ciotola, insieme al salmone tagliato a striscioline.

In una tazza, unite l’olio extravergine, un po’ di succo di limone, sale e pepe quanto basta. Con l’aiuto di un cucchiaio, sbattete energicamente gli ingredienti, fino ad ottenere una salsina cremosa. Assaggiatela e se necessario, aggiustate di sale (ma senza esagerare! il salmone è già molto sapido).

Trasferite l’insalata di salmone e finocchi nel piatto, irrorate con l’emulsione ottenuta e spolverizzate con i semi di papavero. Terminate la preparazione con qualche ciuffetto di finocchietto e lasciatela riposare una mezz’oretta. In questo modo, acquisterà più sapore.

La vostra buonissima e fresca insalata è pronta per essere gustata! buon appetito!

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Muffin alle fragole con cuore di confettura, ricetta soffice e golosa Successivo Rustico con prosciutto cotto e provola, semplice e goloso