CHEESECAKE ALLE FRAGOLE senza cottura

Da 6 anni ho capito che la cheesecake alle fragole senza cottura è uno dei miei dolci preferiti e uno dei più apprezzati ma… di cavolate e schifezzete ne ho combinate anche io. Finalmente dopo 3mila varianti e prove varie ecco la ricetta definitiva ed INFALLIBILE.

UN CONSIGLIO: seguite la ricetta nell’ordine indicato per rispettare i tempi di formazione della panna acida (qualora non riusciste a trovarla in commercio ad esempio da “Natura Si”) e di ammorbidimento della gelatina.
cheesecake alle fragole senza cottura01

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE senza cottura

(tempo stimato 30 minuti per la prepazione)
Io uso uno stampo a cerniera da 23 cm. Levo il bordo a cerniera, metto un foglio di carta forno sulla base, rimetto sopra il bordo a cerniera, chiudo e ritaglio la carta che fuoriesce. Creo così il fondo della tortiera.
PRIMA FASE:

 

(panna acida)
½  vasetto di yogurt greco, eventualmente bianco
½ busta di panna per dolci
un cucchiaio di limone
un pizzico di sale
Mescolare tutti e quattro gli ingredienti e lasciare riposare mentre prepariamo il resto
SECONDA FASE:
3 fogli di colla di pesce
Immergerli in acqua fredda per farli ammorbidire mentre prepariamo il resto
TERZA FASE: 
250 gr di biscotti
100 gr di burro
Tritate i biscotti, sciogliete il burro, mescolate bene e appiattitelo sul fondo della tortiera. Mettetelo in frigo.
QUARTA FASE:
600 gr di Philadelphia
80 gr di zucchero semolato
80 gr di zucchero di canna
50 gr di zucchero a velo
panna acida (preparata precedentemente)
3 fogli di colla di pesce (messi in acqua precedentemente)
1 cucchiaio di panna
Frullate la philadelphia, poi aggiungete lo zucchero semolato e di canna, poi lo zucchero a velo, poi la panna acida.
Strizzate per bene i fogli di colla di pesce e scioglieteli in un pentolino con un cucchiaio di panna. Unitelo al composto frullato.
Uscite la tortiera, versate la crema e livellatela. Mettetela in frigo.
COPERTURA ALLE FRAGOLE:
200 gr di  fragole
3 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio di amido
2 fogli di gelatina precedentemente ammorbiditi
Frullate le fragole con lo zucchero a velo e l’amido. Filtrate il composto in un colino.  Versate in un pentolino con i fogli di gelatina ammorbiditi e strizzati e cuocete a fuoco lento per far addensare il composto. Infine lasciate intiepidire e versate la copertura sulla torta.
Lasciate tutto in frigo per 3-4 ore.
cheesecake alle fragole senza cottura

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente PAELLA MARE E MONTI Successivo CESTINO DI MOZZARELLA ALLA CAPRESE

Lascia un commento