Crea sito

Schiacciare le patate bollite senza pelarle

Schiacciare le patate bollite senza pelarle
Questa non una ricetta, ma un trucco per evitare un lavoro noioso, cioe’ pelare e schiacciare le patate bollite.
In questo semplicissimo modo, risparmierete tanto tempo, visto che non dovrete aspettare che le patate lesse si freddino, per poi sbucciarle e quindi schiacciarle.

Vi tornerà utile per tutte le preparazioni che prevedono l’utilizzo di patate bollite schiacciate, come Graffe, gattò di patate, purè, impasto per pizza morbido, crocchette ecc. Schiacciare le patate senza pelarle

Schiacciare le patate bollite senza pelarle

Cosa occorre? Solo:

  • uno schiacciapatate
  • una ciotola capiente
  • un contenitore per le bucce

Ecco come procedere:
Lavate le patate molto bene per eliminare eventuali residui di terra.

Mettete le patate in una pentola capiente, copritele di acqua, salate con sale grosso e portate a bollore.

Dal momento del bollore, cuocete  a fiamma medio bassa per un tempo che puo’ andare dai 15 ai 40 minuti.

Il tempo di cottura dipende dal tipo di patata, piu’ e’ acquosa piu’ cuoce in fretta.

Per verificare se le patate sono cotte, potete provare ad infilzare una forchetta al centro di una patata, se la forchetta entra facilmente le patate sono pronte.

Tenete presente che se le patate sono di dimensioni molto diverse tra loro, potrebbero avere anche tempi di cottura diversi, in questo caso vi consiglio di mettere le patate piu’ grosse sul fondo della pentola, in modo da tirar via piu’ facilmente quelle piccole e che cuociono prima.
La cottura è importante perché, se dovessero risultare troppo dure farete fatica a schiacciarle.
Scolate le patate,  preparate la ciotola in cui le schiaccerete.
Prendete una patata, mettetela nello schiacciapatate senza sbucciarla, schiacciate facendo cadere la patata direttamente nel contenitore preparato, vedrete che la buccia resterà nello schiacciapatate,  quindi dovete solo staccarla da li ed il gioco è fatto.
Qualche piccolissimo pezzetto di buccia potrebbe scappare, in ogni caso, anche dovendoli eliminare il tempo impiegato per tutta l’operazione  sarà sempre inferiore a quello impiegato per il metodo classico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *