Crostata di Prugne

La Crostata di Prugne è un dolce delizioso e senza burro. Per realizzarla non avremo bisogno di usare alcun macchinario, useremo infatti solamente una ciotola capiente ed un cucchiaio da cucina. La base è una frolla, leggerissima e senza burro. Il ripieno è invece formato da marmellata di Prugne e Prugne fresche i spicchi, disposti poi a raggiera. Possiamo personalizzare la Crostata di prugne aggiungendo altri frutti, magari di stagione. Si prepara in pochi tempo e si conserva a lungo in frigo soprattutto se avvolta dalla carta d’alluminio. Vediamo la ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Uova
  • 350 g Farina 00
  • 80 g Olio di semi (io di arachide)
  • 150 g Zucchero
  • Il Succo di Mezzo Limone
  • 1/2 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • Qualche Cucchiaio di Marmellata di Prugne
  • 500 g Prugne (circa)

Preparazione

  1. 1- Iniziamo la preparazione della Crostata di Prugne preriscaldando il forno a 180°C ed imburrando uno stampo da crostata dal diametro di circa 24 cm, metterlo da parte perché ci servirà più tardi.

  2. 2- Ridurre le Prugne in Spicchi il più possibile della stessa dimensione e mettere anch’essi da parte.

  3. 3- Versare, all’interno di una ciotola capiente, l’Uovo, lo Zucchero, il Succo di Limone e l’Olio di Semi quindi mescolare il tutto con un cucchiaio da cucina. Aggiungere la Farina, il Lievito per Dolci e la Vanillina, continuare ad impastare il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea.

  4. 4- Compattare la Pasta prima lungo i bordi e poi sulla base dello stampo. Distribuire 1-2 cucchiai di Marmellata di Prugne sulla pasta e poi le Prugne a raggiera, finire spennellando un altro velo di Marmellata sopra di esse.

  5. 5- Riporre la Crostata di Prugne in forno a 180°C per circa 30 minuti. Servire a piacere.

Precedente Crostata Fredda alle Pesche e Mandorle Successivo Torta di Susine

Lascia un commento