Yogurt con la macchina del pane

Yogurt con la macchina del pane: semplice da preparare. Perfetto per la colazione e la merenda.

Oggi ho preparato lo yogurt con la macchina del pane: è molto semplice. Io ho seguito le istruzioni contenute nel manuale della mia macchina del pane.

Se volete dare un’occhiata la mia macchina del pane è questa.

Ovviamente potete utilizzare anche un’altra macchina del pane se ha il programma per lo yogurt. Il programma per lo yogurt mantiene la temperatura costante, in questo modo i fermenti si attivano dando vita allo yogurt.

Per la preparazione ho acquistato i fermenti in farmacia. Se volete dare un’occhiata vi lascio il link. Li trovate anche su Amazon, ma ricordate che vanno conservati in frigorifero, quindi tenete conto della catena del freddo se decidete di acquistarli online. Per guardare i fermenti che ho utilizzato io cliccate qui.

Però da qualche tempo ho scovato dei fermenti della Cameo che si vendono al supermercato. Vi lascio il link a titolo informativo. Cliccate qui.

Ma vediamo subito come preparare lo yogurt fatto in caso con la macchina del pane.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura8 Ore
  • Porzioni6 vasetti da 100 g circa
  • Metodo di cotturaMacchina del pane
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Strumenti

1 Ciotola
1 Cucchiaio

Come preparare lo yogurt con la macchina del pane

All’interno di una ciotola sciogliete una bustina di fermenti in due cucchiai di latte. State attenti a non creare grumi.

Aggiungete il restante latte e mescolate bene il tutto.

Versate il tutto all’interno della macchina del pane.

Avviate il programma per la preparazione dello yogurt. Nella mia macchina il programma dura 8 ore.

Inserite lo yogurt all’interno di vasetti in vetro e conservate in frigorifero per altre 8 ore.

Prima di servire potete arricchire lo yogurt con frutta fresca, noci, marmellata, cioccolato, zucchero, miele o quello che preferite.

Per restare aggiornati con le mie ricette seguitemi: Facebook, Instagram, Canale YouTube, Tik Tok, il mio secondo blog: Chiara ma non troppo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.