Gnocchetti Vongole e Fiori di Zucca

Gli Gnocchetti Vongole e Fiori di Zucca è un primo delizioso dal sapore di mare e terra, grazie all’utilizzo appunto delle vongole e fiori di zucca.

Questo primo piatto metterà d’accordo tutti, se chiuderete gli occhi davvero vi sembrerà di essere immersi nei profumi del mare, ma con qualche accenno alla terra, quella terra che ci regala tanti buoni frutti. Ora vi lascio alla ricetta degli Gnocchetti Vongole e Fiori di Zucca e vi auguro una buona giornata. Un abbraccio, Fabio.

Gnocchetti Vongole e Fiori di Zucca
  • Preparazione: 30
  • Cottura: 20
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Gnocchetti di patate
  • 500 g Vongole
  • 250 g Fiori di zucca
  • 2 spicchi Aglio
  • 6 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Vino bianco
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. In una padella grande mettete 3 cucchiai di olio, uno spicchio di aglio, il prezzemolo in gambo e un bicchiere d’acqua. Incorporate le vongole e coprite con un coperchio. Cuocete a fiamma viva e fate aprire tutte le vongole, di volta in volta togliete quelle che si aprono. Una volta che tutte si saranno aperte, filtrate l’acqua di cottura delle vongole con una garza o un panno pulito e non trattato con candeggina. Mettete da parte l’acqua e sgusciate gran parte delle vongole. Rimettete sul fuoco la stessa padella lavata: aggiungete l’olio, il prezzemolo tritato, l’aglio (io l’ho lasciato tagliato a metà togliendoci l’anima, poi l’ho tolto al termine della cottura) e il peperoncino.  Aggiungete le vongole, l’acqua di cottura delle vongole, il vino bianco e fate insaporire. Aggiungete verso fine cottura i fiori di zucca lavati, puliti e asciugati, lasciate cuocere per 5 minuti al massimo e salate. Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata. Una volta che verranno a galla, scolarli e versali nel condimento.  Servire decorando con le vongole con guscio che avrete messo da parte e buon appetito a tutti!

    Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.