Crea sito

Carote a vapore

Le carote a vapore sono una preparazione di base per la cottura delle carote che consente di preservarne al meglio sapore e caratteristiche nutrizionali.  Cuocere a vapore è senza dubbio il metodo più delicato, grazie al quale il cibo mantiene intatto il suo gusto e le sue proprietà: le carote resteranno dolci e leggere, pronte per essere servite semplicemente con sale e olio o insaporite in padella con una noce di burro. 

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per questa ricetta ti occorrono:
  • 1 kgcarote
  • 2 spicchiaglio
  • 2 ramettiprezzemolo tritato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.aceto

Preparazione

Ed eccoti qua, inizia con il
– lavare e togliere la scorza alle carote.
– Taglia le carote a rondelle e risciacquale
– Sbuccia due spicchi di aglio e taglia a pezzetti della grandezza che preferisci.
– A questo punto riempi il contenitore della vaporiera con dell’acqua fino al livello massimo
  1. – Disponi nel cestello della vaporiera le carote e i pezzettini d’aglio che precedentemente hai pulito.

  2. – Inserisci il coperchio e avvia seguendo le indicazioni e i tempi della vaporiera.

    – Ci vorranno circa 25/30 minuti se le preferisci ben cotte.

  3. – Una volta raggiunto la cottura desiderata ponile in un contenitore o su di in piatto fondo e lascia raffreddare.

Le carote puoi conservarle per circa 2 giorni in frigo chiuse in un contenitore per alimenti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!