CIAMBELLA DI MELE E CANNELLA

CIAMBELLA DI MELE E CANNELLA, il mio dolce preferito e’ in assoluto la torta di mele, la amo in tutte le versioni, oggi vi presento questa

ingredienti per preparare la ciambella di mele e cannella

° 300 gr di farina bio tipo 1 CENTIONI Maggiormente setacciata rispetto all’integrale e alla tipo 2.
Ottime caratteristiche nutrizionali. Particolarmente adatta per: pizza, pasta, pane, dolci.Nel 1933 la famiglia Centioni viene premiata dall’allora Ministro dell’Agricoltura Giacomo Acerbo con il premio per la fedeltà alla terra, per aver abitato e coltivato le stesse terre dal lontano 1129.

° 200 gr di zucchero

° 3 mele verdi

° 3 uova

° 100 gr di burro LURPAK Realizzato da pura panna fresca con un pizzico di sale leggermente salato ha una freschezza e leggerezza ormai leggendaria. E’ perfetto spalmato sul pane, per arrostire, abbrustolire, gratinare e mantecare o condire tutte le vostre creazioni culinarie.

° essenza di cannella

° 1 tazza di latte

° 1 bustina di lievito per dolci

° 2 cucchiai di olio evo I POTTI DE FRATINI Olio fruttato medio leggero. Ampio avvolgente e complesso dotato di sentori vegetali e erbe fresche, note di carciofo, mandorla e eleganti sensazioni di timo e menta…

° per cuocere

° stampo in silicone per ciambella SAVARIN HAPPYFLEX stampo in silicone alimentare purissimo per forno e congelatore.
Resiste a temperature estreme da -60°C sino a +260°C.
Flessibile e perfettamente antiaderente.

procedimento per preparare la ciambella di mele e cannella

Per fare questo dolcetto, prendiamo 2 mele, le puliamo le tagliamo a tocchetti e le cuciamo in un pentolino con un po’ di acqua e zucchero. Una volta cotte le lasciamo raffreddare. In una terrina montiamo bene le uova con lo zucchero, poi aggiungiamo la farina con il lievito setacciato, il burro fuso e piano piano il latte. quando il composto sara’ omogeneo, possiamo aggiungere le mele cotte e mescoliamo il tutto con un cucchiaio. Prendiamo lo stampo per dolci, rivestiamo il fondo con le fette di mela e poi versiamo il composto. Cuociamo a 180 gradi per circa 40 minuti. Che profuminooooooo, una vera delizia. un dolce nìbuono e genuino perfetta per ogni spuntino 🙂 Servita su un bellissimo piatto di CERAMICHE AMBROSI….SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE PASSA DALLA MIA PAGINA FB PER UN LIKE TI ASPETTO In cucina con Frollina

Grazie a 3D art & Co per il logo del mio blog

Pubblicato da katiamontomoli

SONO UNA MAMMA CHE LAVORA,, CHE A VOLTE HA POCO TEMPO PER DEDICARSI ALLA CUCINA, ECCO QUESTO BLOG, SENZA TANTE PRETESE, E' PER CHI COME ME AMA PASTICCIARE, MA NON SEMPRE PUO'' FARLO. RICETTE SEMPLICI, ANCHE DELLA TRADIZIONE, ALLA PORTATA DI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.