Cordon Bleu home made, cotti al forno…

Ma voi i Cordon Bleu li comprate o li fate a  casa come me?

Sono molto buoni, ma chi sa cosa ci mettono dentro l’impasto.

Anni fa trovai su Cookaround questa ricetta, fatta solo una volta ma fritti, era la prima volta che mangiavo un Cordon Bleu in vita mia, li ho comprati ma non li ho mai mangiati.

In questi giorni sto rispolverando un pò di ricette salvate e tra le tante, ho deciso di fare i Cordon Bleu, che vi assicuro non comprerò più.

Con questa dose ne vengono 5 belli grandi, si possono preparare in anticipo, oppure congelare, quello che farò io prossimamente! 😉

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Petto di pollo 500 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 100 g
  • Farina 00 1 cucchiaio
  • Uova 1
  • Sale 1 cucchiaino

Per la panatura

  • Uova 2
  • Pane grattugiato q.b.
  • Sale 1 pizzico

Farcitura a piacere

  • Prosciutto cotto q.b.
  • Sottilette q.b.
  • Provola q.b.

Preparazione

  1. Io ho macinato il pollo nel bimby, 20 sec vel 10, aggiungere tutti gli ingredienti e impastare.

  2. Se l’impasto dovesse risultate troppo appiccicoso, aiutatevi con dell’altra farina, ma senza esagerare.

    Ho diviso l’impasto in 10 pezzi da 70 gr l’uno, schiacciato per formare la base,

  3. messo su della provola affumicata e prosciutto cotto, su 5 di esse, coperto e chiuso bene con gli altri pezzi.

  4. Passarle bene, prima nelle uova sbattute con un pizzico di sale e poi nel pane grattugiato.

    Su ogni cordon bleu ho messo un goccio di olio e spalmato da entrambi i lati, messi su carta forno

  5. e infornato a 200° a forno ventilato, per circa 20 min…

    Eccoli pronti, in tutta la loro bontà…

  6. Allora che ne dite? 😀

    Buon Appetito!!!

     

Note

Senza categoria
Precedente Uova ripiene con tonno e pomodoro... Successivo Torta di mele, yogurt e nocciole...

Un commento su “Cordon Bleu home made, cotti al forno…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.