Buddha bowl al salmone, riso nero e zucchine, ricetta sana e squisita

Buddha bowl al salmone, riso nero e zucchine…fantastico e nutriente piatto unico, che voglio proporvi quest’oggi..^_^ un ricco mix di ingredienti, trattati separatamente, buonissimi, colorati e sani! cosa desiderare di più? i Buddha bowl, nascono dalla cultura orientale, particolarmente attenta alla cura di sè, di anima e corpo, anche attraverso una sana equilibrata alimentazione. Un motivo in più per provare questo piatto speciale no? ovviamente gli abbinamenti che possiamo creare sono molteplici, essenziale sarà l’unione dei carboidrati alle proteine, arricchiti dalla freschezza di verdure cotte e crude, o semi vari. Non vi resta che provarlo..e scoprirete che non potrete più farne a meno..^_^ un bacio a tutti!

Buddha bowl al salmone, riso nero e zucchine

Ingredienti per una persona:

  • 100 gr di filetto di salmone fresco e sottovuoto,
  • 130 gr di riso nero precotto,
  • 110 gr di zucchine grigliate,
  • Insalata mista a piacere,
  • 2 pomodorini ciliegia,
  • olio extravergine, sale e pepe q.b,
  • prezzemolo fresco tritato q.b,
  • succo di limone biologico q.b,
  • semini di sesamo q.b,

Procedimento: Lavate la zucchina, eliminate le estremità e tagliatela a fettine piuttosto sottili, nel senso della lunghezza. Scaldate molto bene una bistecchiera e grigliate le zucchine, a fiamma vivace, per una decina di minuti.

Giratele a metà cottura e quando saranno pronte, conditele con un filo di olio extravergine, un pizzico di sale e pepe e infine, un po di prezzemolo tritato. Ora occupatevi del riso, ma essendo precotto, basterà scaldare un filo di olio in padella antiaderente e cuocerlo per qualche minuto.

Aggiungete un goccio d’ acqua e quando sarà pronto, spegnete e conditelo con un filo di olio a crudo. Tagliate il filetto di salmone a fettine spesse 5 mm, usando un coltello molto affilato. Infine lavate e asciugate un po’ di insalata mista, unendo un paio di pomodorini tagliati a metà.

Procuratevi un ampio piatto piano (magari colorato), sistemate tutti gli ingredienti a raggiera e il riso al centro. Marinate il salmone con olio, succo di limone e semini di sesamo. Condite anche l’insalata e buon appetito! il vostro stupendo e nutriente piatto unico è pronto per essere gustato! troppo buono.. 🙂

Consiglio: essendo il salmone marinato a crudo, conservatelo in frigorifero e consumatelo entro 24 ore.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉