Pasta con pesto di rucola e Philadelphia | Ricetta leggera

pesto di rucolaPasta con pesto di rucola e Philadelphia | Ricetta leggera

Oggi vi propongo una pasta fresca e leggera che ben si adatta a questo periodo dell’anno.

Per il pesto di rucola:

  • 100 gr di rucola
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 50 gr di mandorle (o pinoli o noci)
  • 1 spicchio d’aglio (che non ho messo)
  • olio
  • sale pepe

Pulite, lavate e asciugate la rucola e mettetela nel frullatore. Aggiungete il formaggio grattugiato, le mandorle, (l’aglio), sale e pepe. Frullate e versate poco olio alla volta finchè il composto non risulterà omogeneo.

Potete gustare il vostro pesto così o, come ho fatto io, con l’aggiunta di qualche formaggio cremoso come il Philadelphia o la robiola.

In una padella capiente fate scaldare 100 gr di Philadelphia (per 4 persone), aggiungete due cucchiai di pesto di rucola e una volta che il composto risulterà omogeneo versate la pasta al dente e fatela saltare per un minuto in modo che si amalgamino i sapori.

Potete conservare il vostro pesto in frigo per un paio di giorni, oppure congelarlo in bicchierini di plastica monodose.

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

– Gnam Gnam – è anche su facebook! :)

Per ricevere ogni giorno le mie ricette iscriviti alla newsletter, basta aggiungere il tuo indirizzo email qui

 

 

4 Risposte a “Pasta con pesto di rucola e Philadelphia | Ricetta leggera”

    1. Puoi non metterli, la frutta secca da un pò di gusto e croccantezza in più, ma in caso di allergia si può benissimo fare senza 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.