Crea sito

Penne al forno in rosso

Penne al forno in rosso

Pasta che si può mangiare anche per un pranzo fuori (al mare o in un pic nic) perchè è ottimo anche intiepidito.

Penne al forno in rosso
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • q.b. Burro
  • q.b. Pangrattato
  • 160 g Penne Rigate
  • 1 filo Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Mozzarella affumicata
  • 4 cucchiai Passata rustica gusto autentico Pomì

Preparazione

  1. Mettere a bollire l’acqua salandola con un pizzico di sale grosso, buttarci la pasta guardando il tempo, che cuocia uno o due minuti meno del solito perchè poi continuerà la cottura in forno.

  2. Prendere una padella farci soffriggere uno spicchio d’aglio lasciandolo intero, versarci il pomodoro e toglierci l’aglio con uno stecchino di legno.

  3. Colare la pasta, farla saltare in padella col sugo ed infine amalgamarci la mozzarella affumicata precedentemente tagliata a listarelle.

  4. Prendere una pirofila: imburrarla, cospargerla di pangrattato, poggiarci il composto precedentemente preparato, coprirlo con un velo di pangrattato e delle nocine di burro.

  5. Infornare (a forno preriscaldato) a 200° per 20 minuti.

  6. Penne al forno in rosso 2
    1. Boil salted water with a pinch of salt, throw the pasta looking at the time, which bake a minute or two less than usual because then continue cooking in the oven.
    2. Take a frying pan fry us a clove of garlic leaving full, pour the tomatoes and take away the garlic with a wooden toothpick.
    3. Strain the pasta, toss it in the pan with the sauce and finally amalgamating the smoked mozzarella previously cut into strips.
    4. Take a baking dish: butter it, sprinkle with breadcrumbs, enter the compound previously prepared, cover it with a thin layer of breadcrumbs and butter nocine.
    5. Bake (in preheated oven) at 200 ° for 20 minutes.

Note

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima. Se volete seguirmi mi trovate anche su Giovanna in cucina.

 

Altre ricette a cui dare un’occhiata:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

36583530