Semifreddo al cioccolato con gocce di cioccolata e meringhe

……..ecco un dolcetto fresco, fresco, perfetto per questa stagione calda,  non si accende il forno ma si sfrutta il freeezer, molto semplice e veloce da realizzare….

20140625_150924

Dosi per 4 persone

Per la crema inglese leggera

3 tuorli

100 grammi di zucchero

60 ml di acqua

300 gr di panna montata

150 grammi di cioccolato amaro

Gocce di cioccolato fondente

Gocce di meringa oppure se volete fare voi la  meringa…….

Per la meringa

3 albumi

200 grammi di zucchero

1 pizzico di  sale

Preparare la crema inglese partendo  dal lavorare i tuorli con lo zucchero,  mescolare bene con una frusta, aggiungere l’acqua e andare sul fornello e cuocere la crema fino a quando  non velera’ il cucchiaio, se disponete di un  termometro bisogna raggiungere la temperatura di circa 80 gradi, a questo punto spegnere  aggiungere la cioccolata fondente tritata grossolanamente  e fare sciogliere, fare freddare poi la crema.

Nel frattempo montare la panna ben fredda,   aggiungere poi in due fasi, per non fare smontare il composto, la panna montata alla crema inglese al cioccolato,  lavorare delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso.

Mettere adesso il composto in un contenitore con la forma che vogliamo dare al nostro semifreddo, dopo averlo ricoperto con della pellicola, versare quindi metà del composto ed aggiungere le gocce di cioccolata e le meringhette, fare un altro strato ed un altra farcitura con le gocce ,  riporlo poi n freezer per almeno 4 ore.

Nel frattempo  se decidete di preparare voi la meringa montate benissimo con delle fruste elettriche gli albumi con lo zucchero ed il sale, lavorare fino ad ottenere un composto ben fermo e lucido, aggiungere un po’ di gocce di cioccolata anche alla meringa e versare il composto in una teglia rettangolare, infornare in forno caldo ventilato a 100 gradi per almeno un ora , una volta pronta la meringa sbiciolarla  grossolanamente con le mani.

 

Sformare il semifreddo e ricoprirlo con la meringa sbiciolata e servire dopo un po di riposo a temperatura ambiente. ……..

Se avete usato , invece come me, le meringhette pronte fate leggermente scaldare il semifreddo per qualche minuto a temperatura ambiente e decorarlo poi a piacere con altre gocce di cioccolato e di meringa o anche con della cioccolata fusa, o con una ganache ……ottenuta scaldando fino a bollore 100 ml di panna e aggiungendovi poi 100 grammi di cioccolato amaro,  fare fondere e poi freddare e poi usarla a piacere……….la ganache ha sempre il suo perché!!!!!

Precedente Fiori di zucchina fritti in pastella Successivo Crocchette di wurstel con cuore di ketchup e senape

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.