Polpette di ricotta e radicchio con e senza CuCo

Polpette di ricotta e radicchio con e senza CuCo

polpette ricotta e radicchio

Polpette di ricotta e radicchio con e senza CuCo

Ciao a tutti,

Oggi vi propongo la ricetta delle Polpette di ricotta e radicchio con e senza CuCo che ho trovato in questo sito specializzato in ricette Bimby.

Come sapete io non ho il Bimby, ma un CuCo che sa il fatto suo!
Non preoccupatevi se non avete il CuCo, perchè fornisco sempre anche il procedimento per ottenere lo stesso risultato senza il CuChino 🙂

Ho modificato la ricetta delle Polpette di ricotta e radicchio con e senza CuCo sia per adattarla al CuCo, sia per renderla il più light possibile. Il gusto non ne risente assolutamente perché l’abbinamento ricotta e radicchio è veramente insuperabile. Pensate alla cremosità della ricotta, unita al gusto delicatamente amarognolo del radicchio tardivo, o alla sua dolcezza se raccolto da ottobre a novembre. Mi sta venendo l’acquilina

Quindi riepilogando…

Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 15/20 minuti
Calorie Circa 210 calorie a porzione di cui

-18 gr di carboidrati
-14 gr di proteine
-6 gr di grassi
-3 gr di fibre
Difficoltà bassa
Fonte Ricette per Bimby
Voto 8
Tipo ricetta Vegetariana. Proverò a fare anche una versione Vegana, se avete suggerimenti di qualsiasi genere lasciatemi un commento
Da consumare preferibilmente Indifferente.
Ingredienti per 2
  • 1 cespo radicchio rosso
  • 1 cipolla
  • 10 g olio extravergine di oliva
  • 100 gr di albume
  • 200 g ricotta
  • q.b. sale fino
  • q.b. pangrattato

Procedimento con il CuCo

  1. Inserite nel recipiente la lama ultra blade e versateci la cipolla tagliata in quarti e il radicchio tagliato grossolanamente ⇒ velocità 10 per 30 secondi
  2. Riunite sul fondo la cipolla con il radicchio e versate 10 ml di olio e 3 cucchiai di acqua==> 10 min. /100°/ vel. 1.
  3. Versate, dunque, il radicchio ormai soffritto in un colina avendo cura di farlo freddare e gocciolare benissimo
  4. Nel frattempo, mettete da parte la lama ultrablade e inserite quella per mescolare
  5. Versate nel recipiente il radicchio ben colato, l’albume, e la ricotta e azionate ⇒ 40 secondi/ vel. 3
  6. Prendete poco impasto, formate una pallina e passatela nei fiocchi d’avena, o se preferite nel pan grattato (ricordatevi però che contiene glutine, quindi è da evitare se vi crea problemi)
  7. Mettete le polpette su una placca da forno antiaderente o usate la carta da forno ed infornate a 200°. Se a causa del caldo desiderate evitare di accendere il forno, potete sempre schiacciarle leggermente e conferirgli la forma di mini burger. In questo modo sarà più facile cuocerle in padella
  8. Cuocete le polpette fino a che risulteranno gratinate in superficie, circa 15 minuti. Servite

Procedimento senza CuCo

  1. Tagliate finemente la cipolla e il radicchio e fateli rosolare con 1 cucchiaio di olio e 3 di acqua a fuoco basso. Girate perchè la verdura non si attacchi e spegnete quando sarà completamtne appassita
  2. Toglietela dalla pentola e versatela in un colino in modo che perda il liquido di cottura. Aiutate il processo premendo con un cucchiaio. Fate freddare.
  3. Versate quindi in un recipiente capiente il radicchio perfettamnte colato (altrimenti sarete costretti a usare il pane grattugiato), l’albume, la ricotta e il sale. Mescolate avendo cura di amalgamare gli ingredienti
  4. Prendete poco impasto, formate una pallina e passatela nei fiocchi d’avena, o se preferite nel pan grattato (ricordatevi però che contiene glutine, quindi è da evitare se vi crea problemi)
  5. Mettete le polpette su una placca da forno antiaderente o usate la carta da forno ed infornate a 200°. Se a causa del caldo desiderate evitare di accendere il forno, potete sempre schiacciarle leggermente e conferirgli la forma di mini burger. In questo modo sarà più facile cuocerle in padella
  6. Cuocete le polpette fino a che risulteranno gratinate in superficie, circa 15 minuti. Servite
Se ti è piaciuto questo post e non vuoi perderti nessuna ricetta puoi
Cliccare mi piace nella mia pagina fb
-Unirti a me su Pinterest o Google+
-Seguirmi su instagram o Twitter

-E perchè no!?…condividere le mie ricette

Se hai fatto la mia ricetta non dimenticare di scattarle una foto per farmela vedere

Ricorda che pubblicherò una nuova ricettina con tanti consigli tutti i lunedì, mercoledì e venerdì alle 11

Related posts:

Precedente Polpette di spinaci filanti Successivo Polpettone Vegano senza Glutine

Lascia un commento

*