Salatini dei caserecci

Salatini dei caserecciSalatini dei caserecci

Quante volte avete organizzato un aperitivo in casa?
Beh questi Salatini dei caserecci sono perfetti!

Facili, veloci, di grande effetto ma soprattutto buonissimi.

I salatini comprati sono buoni certo, ma costano un sacco e sono pieni di conservanti.

Facciamoli sempre in casa, e volete mettere la soddisfazione?

Noi vi suggeriamo un paio di varianti ma potete farli come preferite.

Il problema poi sarà fermarsi. 😀

INGREDIENTI

  • 2 rotoli di Pasta sfoglia
  • 100 gr. Prosciutto cotto
  • 80 g. Auricchio piccante a fette
  • 100 gr. Speck
  • 80 gr. Scamorza affumicata a fette

PREPARAZIONE

Srotolate la pasta sfoglia.

Mi raccomando, deve essere fredda, quindi non tiratela fuori dal frigo molto prima di utilizzarla se no sarà difficile maneggiarla.

Adagiate il prosciutto cotto e poi le fette di formaggio piccante.

Salatini dei caserecci

Salatini dei caserecciPer la seconda versione adagiate sulla sfoglia lo speck e il formaggio affumicato.

Salatini dei caserecci Salatini dei caserecciOra arrotolate cominciando dal lato lungo, piano piano.

Salatini dei caserecci Salatini dei caserecciUtilizzate la carta forno che viene data con la pasta per fare un rotolo chiuso e mettete in frigorifero per mezz’ora. In questo modo si taglieranno meglio.

Salatini dei caserecciAccendete il forno a 180°.

Tirate fuori i rotoli e fate delle fette.

Salatini dei caserecciMetteteli su una placca da forno foderata di carta forno e spennellateli con del tuorlo d’uovo per dorarli.

Salatini dei caserecciFate cuocere per 25/30 minuti o almeno fino a quando saranno dorati.

Salatini dei caserecci Salatini dei caserecciStuzzicanti e bellissimi!

Salatini dei caserecci Salatini dei caserecci

 

 

Precedente Tortine Pasqualine Successivo Peperoni (friggitelli) con pimientos