Vol au vent con mousse di mortadella e pistacchi, semplici e sfiziosi

Vol au vent con mousse di mortadella e pistacchi, sono deliziosi e semplicissimi finger food, che richiamano i sapori della mia adorata Emilia, patria indiscussa della mortadella! Le festività stanno sopraggiungendo e gli antipasti vanno sempre per la maggiore. Per questo, ho pensato di realizzare questa soffice mousse, utilizzando la robiola al posto della panna, perchè più cremosa e leggera e sposa benissimo con il salume. Preparate anche voi questa bontà! e tanti auguri amici..;)

Vol au vent con mousse di mortadella e pistacchi-ricetta antipasti-golosofia

Vol au vent con mousse di mortadella e pistacchi

Ingredienti per 9-10 Vol au vent:

  • 1 confezione di Voul au vent,
  • 70 gr di mortadella,
  • 70 gr di robiola,
  • olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b,
  • latte q.b,
  • 1 cucchiaino di parmigiano grattugiato,
  • 9-10 pistacchi sgusciati,
  • semini di papavero q.b,

Procedimento: Sgusciate i pistacchi e tagliateli a metà. In un piccolo mixer inserite la mortadella a pezzetti, la robiola, il parmigiano, un filo di olio extravergine, sale e pepe quanto basta e un goccio di latte.

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso e privo di grumi. Assaggiate e se necessario, regolate di sale. Lasciate riposare la mousse in frigorifero, una decina di minuti.

Trascorso questo tempo, trasferitela in una sac a poche o siringa da pasticcere, con beccuccio a stella. Farcite i Vol au vent, guarnite con i pistacchi e qualche semino di papavero.

Trasferiteli in frigorifero fino al momento del servizio, lasciandoli qualche minuto a temperatura ambiente, prima di gustarli. Deliziosi e molto stuzzicanti!

Consiglio: al posto dei pistacchi, potete utilizzare le noci.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Zucchine saltate con prosciutto cotto, contorno veloce e gustoso Successivo Biscotti morbidi al mascarpone e cioccolato, semplici e favolosi!