Torta Primavera con ananas, banana e fragole, buonissima e soffice

Fantastica la Torta Primavera con ananas, banana e fragole..! la Primavera sembra essere finalmente sbocciata! e avevo una gran voglia di realizzare un dolce soffice e goloso, a base di frutta fresca e sciroppata, perfetto per la colazione o la merenda. Il risultato è stato stupendo..una nuvola dolcissima, grazie alla presenza della fecola e del latte, che rendono l’impasto morbidissimo e speciale. Non potete non provarla! che Primavera sarebbe senza questa meraviglia.. ^_^ un abbraccio e dolce fine settimana!

Torta Primavera con ananas, banana e fragole-ricetta torte-golosofia

Torta Primavera con ananas, banana e fragole-ricetta torte-golosofia

Torta Primavera con ananas, banana e fragole

Ingredienti per uno stampo quadrato da 24 cm:

  • 3 uova,
  • 200 gr di zucchero,
  • 200 gr di farina 00,
  • 100 gr di fecola di patate,
  • 70 gr di burro,
  • 120 gr di latte non freddo,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1/2 fialetta di aroma limone,
  • 160 gr fragole,
  • 120 gr di banana,
  • 5 fette di ananas sciroppato,
  • zucchero a velo q.b

Procedimento: Per prima cosa pulite le fragole, eliminando il picciolo e sciacquandole velocemente. Asciugatele con carta assorbente e riducetene a quadretti, 60 grammi. Tagliate a cubetti anche 60 gr di banana e ponete entrambe in una tazza.

Addolcite la frutta con mezzo cucchiaino di zucchero, mescolate e lasciate riposare. Conservate la frutta rimanente da parte, vi servirà alla fine. Nel frattempo fondete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare.

Montate le uova intere insieme allo zucchero, per una decina di minuti; se avete la planetaria è perfetto. Quando avrete ottenuto un composto cremoso, unite il burro fuso continuando a montare. Aggiungete poi manualmente, le farine e il lievito setacciati e amalgamate iniziando ad unire anche il latte (non freddo).

Mescolate lentamente, con movimenti regolari, dal basso verso l’alto, in modo che il composto non smonti. Infine, aggiungete la fialetta di aroma al limone e la frutta tagliata a cubetti. Imburrate e infarinate lo stampo e versatevi il composto.

Terminate la preparazione del dolce disponendo la frutta a fettine, che avrete tenuto da parte. Tamponate bene l’ananas con carta assorbente e tagliatela a metà, affondatela nel composto e procedete con una fettina di fragola e una di banana. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Spolverizzate un po’ di zucchero semolato sulla superficie della torta e infornate a 165° funzione ventilata, per 40 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti: se risulta asciutto, il dolce è pronto.  Lasciate raffreddare bene e completate con zucchero a velo.

Buona torta a tutti!! davvero favolosa.. ^_^

Consiglio: la torta conserva per giorni la sua sofficità; se impiegate parecchio tempo per consumarla, vi consiglio di mantenerla in frigo e riscaldare leggermente la fetta al microonde, prima di gustarla.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Chips di zucchine al forno, croccanti, dorate e leggere Successivo Bruschette sfiziose con tonno, olive e capperi, ricetta antipasti