Krapfen alla ricotta ripieni di nutella, ricetta semplice golosissima!

Che bontà i Krapfen alla ricotta ripieni di nutella..in occasione del Carnevale, i fritti vanno sempre per la maggiore, così ho pensato di preparare queste bombe golosissime..tanto soffici e traboccanti di cioccolato! 😀 avevo già realizzato i Krapfen alla crema pasticcera, ma questa versione con la ricotta è una novità, che mi ha conquistata per l’estrema semplicità e l’ottima riuscita al primo colpo. Chiaramente, come tutti i lievitati, la precisione rispetto ai tempi di lievitazione e la temperatura di frittura, sono aspetti fondamentali. Pertanto, assicuratevi di avere una mezza giornata libera per realizzarli con calma e tutta la dedizione necessaria. Verrete totalmente ripagati amici!! e vi sarà impossibile resistere nel non finirli in un baleno..! evviva i Krapfen alla ricotta! a presto!

Krapfen alla ricotta ripieni di nutella-ricetta dolci-golosofia

Krapfen alla ricotta ripieni di nutella-ricetta dolci-golosofia

Krapfen alla ricotta ripieni di nutella

Ingredienti per 15 Krapfen:

  •  300 gr di farina 00,
  • 80 gr di ricotta,
  • 1 uovo grande,
  • 60 ml di latte,
  • 30 gr di burro,
  • 130 gr di zucchero,
  • 15 gr di lievito di birra,
  • 1 bottiglia e mezza, di olio per friggere,
  • nutella q.b,

Procedimento: Innanzitutto, vi consiglio di utilizzare l’uovo, la ricotta e il lievito di birra, a temperatura ambiente. Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare. Sciogliete anche il lievito nel latte tiepido.

Inserite nella planetaria la farina e versateci il latte con il lievito sciolto, la ricotta, il burro fuso, l’uovo e lo zucchero. Azionate a una bassa velocità e lavorate il composto con un gancio a foglia, fino ad ottenere una pastella morbida e liscia. In alternativa, versate gli ingredienti in una ciotola e lavorate il tutto manualmente.

Ottenuta una palla liscia (aggiungete un po’ di farina se necessario), copritela con pellicola trasparente e lasciatela lievitare in una ciotola, dentro il forno spento con la luce accesa, per un’ora abbondante.

Trascorso questo tempo, infarinate leggermente un piano di lavoro in legno e stendete l’impasto allo spessore di 1 cm. Con l’aiuto di un coppa pasta piccolo o un bicchiere, ricavate tanti cerchi. Copriteli con un canovaccio e lasciateli lievitare per un paio d’ore. Mi raccomando, tenete lontano il tutto da spifferi d’aria fredda e assicuratevi che la temperatura di casa, sia di almeno 20-21°.

Krapfen alla ricotta ripieni di nutella-ricetta dolci-golosofia

A questo punto, siete pronti per la frittura: scaldate l’olio di semi in una capiente pentola alta e stretta, e con l’aiuto di un termometro da cucina portate l’olio alla temperatura di 180°. Friggete i krapfen pochi alla volta, facendoli gonfiare e dorare, per qualche minuto.

Scolateli su carta assorbente e passateli, ancora caldini, nello zucchero semolato. Praticate nei dolci un foro e farciteli con abbondante nutella, utilizzando una siringa da pasticcere. Servite immediatamente e godeteli in tutta la loro bontà! che libidine ragazzi..;)

Consiglio: potete sostituire la Nutella con crema pasticcera, al pistacchio o con la marmellata preferita..^_^

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

 

 

 

 

Precedente Mini crocchette di patate e bacon, ricetta semplice golosa Successivo Zuppetta di pesce veloce, ricetta buonissima e leggera