Albero di cannoncini salati, ricetta di Natale

L’ Albero di cannoncini salati, è un golosissimo e scenografico antipasto, per stupire i vostri ospiti il giorno più bello dell’anno. Semplicissimo da realizzare, allieterà le vostre feste riscuotendo un grande successo! 🙂 deliziate amici e parenti con questo bellissimo e goloso albero di cannoncini! 😀 io lo preparerò senz’altro il pranzo di Natale..;) un bacio a tutti amici!

Albero di cannoncini salati-ricetta antipasti-golosofia

Albero di cannoncini salati

Ingredienti:

  • 2 rotoli rettangolari di pasta sfoglia,
  • 70 gr di prosciutto cotto a dadini,
  • 60 gr di prosciutto crudo,
  • 4 fette alla Mozzarella Santa Lucia (sembrano sottilette),
  • 1 uovo,
  • semi di papavero e di sesamo q.b,
  • parmigiano gratuggiato q.b,

Procedimento: Dividete il rotolo di pasta sfoglia in 6 quadrati della stessa dimensione, poi aiutandovi con una rotella taglia pizza, ricavate da ciascun quadrato due triangoli.

Farcite ciascun triangolo con un po’ di prosciutto cotto, qualche pezzetto di mozzarella e infine, un po’ di parmigiano gratuggiato. Arrotolateli partendo dalla base per formare i cannoncini.

albero di cannoncini salati-ricetta antipasti-golosofia

Procedete allo stesso modo anche con l’altra confezione di pasta sfoglia, ma variate il ripieno: utilizzate il prosciutto crudo e la mozzarella! 🙂 avrete in tutto ottenuto 24 cannoncini della stessa dimensione.

Ora procuratevi una teglia per pizza, rivestitela di carta forno e formate il vostro albero di Natale partendo dalla base e via via salendo. Accostate i cannoncini tra loro, in modo che aderiscano bene durante la cottura. Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e terminate con un po’ di semini di papavero e di sesamo.

Infornate a 190° funzione ventilata, per 20 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire. Il vostro bellissimo e goloso albero è pronto!! 😀

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

Precedente Orata al cartoccio, ricetta squisita Successivo Pandorini golosi, ricetta di Natale