Tagliata di maiale aromatizzata alla griglia

Adesso che inizia il bel tempo (sperando) visto che in questi giorni piove sempre, possiamo approffitarne per far un bel barbecue e arrostire della carne.La tagliata di maiale è ottima sulla griglia,se volete potete aromatizzarla con un trito di erbe come ho fatto io oppure farla marinare qualche ora ora prima e poi passarla sulla griglia. E’ un ottimo secondo piattto da servire con un insalata.

Tagliata di maiale aromatizzata alla griglia

Tagliata di maiale alla griglia

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  1. 8 fette di tagliata di maiale
  2. trito erbe aromatiche (rosmarino,salvia,timo)
  3. sale

PROCEDIMENTO:

Prendete le erbe aromatiche lavatele e fatele asciugare ora tritatele. Prendete ogni pezzo di tagliata e rotolatelo dalla parte sretta della carne sulle erbe facendole attaccare, non esagerate altrimenti il gusto è sgradevole. Dopo aver aromatizzato ogni pezzo di tagliata, salate la carne da entrambe le parti. Prparate il barbecue è quando è pronto mettete la tagliata sulla griglia facendola cuoere bene da entrambe i lati. Per ogni lato dovrebbero bastare 10 minuti circa. Ed ecco pronto il vostro secondo piatto da servire acccompaganto da un otttima insalata o perchè  no anche così. Se non avete il barbecue potete utilizzare la classica griglia da mettere sul fornello,io ho provato anche cosi e vi assicuro che è ottima . Se non vi piacciono le erbe aromatiche da  sentire nella carne quando la mangiate, potete preparare una marinatura con olio extravergine d’oliva,aceto balsamico e il trito di erbe. Mettete dentro la carne in modo che rimanga ricoperta dalla marinatura la chiudete e la mettete in frigo per circa due ore. Trascorso il tempo di marinatura prendete la carne la scolate e la grigliate. Sarà ben aromatizzata e non rimarrà asciutta.

Precedente Filetto di maiale arrosto alla birra

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.