ZUCCA IN AGRODOLCE, ricetta siciliana

Benvenuta nella stagione delle zucche ! E come ogni siciliano che si rispetti, di certo non può mancare in tavolo la zucca in agrodolce da gustare come antipasto sfizioso accompagnato da crostini o pane abbrustolito. Un esplosione di sapore in bocca. La zucca fa parte di quegli alimenti poveri di calorie ed ottimi anche per i diabetici. Con il suo sapore dolce e delicato, la zucca si adatta a molte preparazioni culinarie. Dai risotti, alle frittate, alla parmigiana, alle polpette, alle vellutate ed in questo caso all’agrodolce a cui non si può rinunciare.
Vi lascio alla ricetta nel dettaglio della ZUCCA IN AGRODOLCE.

zucca in agrodolce

ZUCCA IN AGRODOLCE

Ingredienti:
1 kg di zucca rossa
1/2 bicchiere di aceto di vino
2 cucchiai di zucchero
1 spicchio di aglio
1/2 bicchiere di olio extra vergine d’oliva
olio per ungere
sale

Sbucciate e pulite la zucca rossa. Tagliatela a fettine dello spessori di circa 1 cm. Con un pennello da cucina o con le mani, ungete di olio tutte le fettine di zucca e fatele cuocere in una padella antiaderente da entrambi i lati. Cuocete la zucca, salandola di volta in volta, fino ad esaurimento e lasciatela da parte a raffreddare, anche senza farla scolare.

In un padella a parte versate l’olio extra vergine d’oliva, il mezzo bicchiere di aceto di vino e lo zucchero. Accendete il fuoco e quando sarà caldo aggiungete lo spicchio d’aglio tagliato a pezzettini. Non troppo piccoli altrimenti sarà difficile toglierli per chi non piacesse. Il mio consiglio è quello di versare l’olio, l’aceto e lo zuccher oa fuoco spento perchè con l’olio caldo schizzerà ovunque.

Una volta soffritto l’aglio spegnete la fiamma. Versate questo sughetto sulla zucca cotta e lasciate raffreddare il tutto. Più ore fare stare la zucca a marinare, più sarà ottimo il sapore. Non vi resta che servirla con tanti crostini o pane abbrustolito come se fossero delle bruschette.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente PASTA con PANNA PANCETTA E PISTACCHI Successivo MELANZANE IN CARROZZA, al forno

Lascia un commento