TORTA ALLE CAROTE CON GLASSA ALL’ARANCIA E ZENZERO

Assaggiato per la prima volta a Dublino questa torta tipica irlandese è un dolce ricco di spezie dove la carote nonostaten tutti riesce a prevalere insieme alla cannella, all’arancia ed allo zenzero che danno quel tocco di freschezza. Ecco appunto questa TORTA ALLE CAROTE CON GLASSA ALL’ARANCIA E ZENZERO. Freschezza ad ogni morso, rimarrere incantati dalla sofficità della base e dagli aromi speziati sprigionati. Non vi resta che prepararla e… perchè no, dei cupcakes con la stessa base e la stessa crema ? Ecco a voi la ricetta :

TORTA ALLE CAROTE CON GLASSA ALL’ARANCIA E ZENZERO

TORTA ALLE CAROTE CON GLASSA ALL'ARANCIA E ZENZERO

 


Per l’impasto
180 g di farina 00
1 cucchiaino di lievito in polvere
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
¾ cucchiaino di cannella in polvere
¼ cucchiaino di noce moscata in polvere
Una presa di sale
200 g di zucchero
2 uova
½ arancia spremuta
¾ bicchiere di olio di semi
200 g di carote grattugiate

Per la glassa all’arancia e zenzero
150 g di formaggio spalmabilE
100 g di burro ammorbidito
100 g di zucchero a velo
la buccia grattugiata di un’arancia
1 cucchiaino di zenzero in polvere

Preriscaldate il forno a 180°C. Pelate, lavate e grattuggiate le carote. Mettetele da parte. Intanto  stacciate insieme la farina con il lievito, il bicarbonato, la cannella, la noce moscata e il sale.
Sbattete con le fruste elettriche lo zucchero con le uova ed il succo d’arancia fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Aggiungete le carote grattugiate, l’olio e il mix di farina. 
Versate il composto di uno stampo da 23 cm imburrato ed infarinato per evitare che rimanga attaccata alla teglia. Infornate per 35 minuti. Forno statico.Vi raccomando fate sempre la prova stecchino per verificarne la cottura.
Preparate la glassa lavorando insieme il burro ammorbidito ed il formaggio spalmabile. Aggiungete lo zucchero a velo e continuate ad amalgamare. Aggiungete la scorza e lo zenzero. Lasciate in frigo.
 Fate raffreddare completamente la torta e glassate.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

 

basticook libro





Precedente CUPCAKES AL CIOCCOLATO Successivo PECORELLE DI PASQUA tradizione siciliana

Lascia un commento