PASTA FREDDA TONNO OLIVE E MAIS

Con queste giornate afose l’ultimo dei nostri pensieri è quello di accendere il forno, stare ore davanti ai fornelli o mangiare cibo caldo e brodo. In realtà non siamo neanche propensi verso i carboidrati ma vi assicuro che il nostro corpo, una volta ogni tanto, ne ha davvero bisogno. O comunque questo è quello che voglio credere perchè io, senza pasta, non riesco a vivere. Quindi per venirci incontro ho deciso di preparare questo piatto di PASTA FREDDA TONNO OLIVE E MAIS. Una pasta fresca ed estiva che non richiederà troppo tempo davanti ai fornelli a sudare e a pentirsi di aver preparato un pranzo con i fiocchi. Vi lascio alla ricetta della PASTA FREDDA TONNO OLIVE E MAIS.

PASTA FREDDA TONNO OLIVE E MAIS

PASTA FREDDA TONNO OLIVE E MAIS

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 g di pasta media (rigatoni, pennette, farfalle)
  • 1 lattina di mais dolce (per me il migliore è Valfrutta o Bonduelle)
  • 2 scatolette di tonno all’olio d’oliva
  • 1 lattina di olive nere denocciolate
  • olio extra vergine d’oliva
  • pepe
  • sale per la pasta
  • acqua per la cottura

Pesate la pasta e mettete da parte. Prendete un pentolino, versate dentro dell’acqua e portatela ad ebollizione salandola a vostro piacimento. Raggiunto il bollore calate la pasta e portate a cottura secondo i tempi scritti nella confezione che variano da tipologia a tipologia.

Durante la cottura della pasta prendete una ciotola ampia e prepariamo gli ingredienti. Prendete il mais, scolate via l’acquetta, lo stesso vale per le olive e per il tonno. Versate il tutto dentro la ciotola e aggiungete un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Una volta che la pasta avrà raggiunto la cottura ottimale, scolatela e fate scorrere dell’acqua fredda sulla pasta per fermare la cottura e per raffreddarla. Versatela sul condimento e mescolate bene aggiungendo a vostro piacimento pepe ed altro olio. Servite così tiepida o se preferite lasciatela in frigorifero fino all’ora di pranzo.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente TORTA CIOCCOLATO PERE E AMARETTI Successivo PANINO MULTICEREALI con BURGER DI VERDURE e SCAMORZA

Lascia un commento