FOCACCIA ALTA E SOFFICE

In questo periodo di quarantena cerchiamo sempre di inventare qualcosa di nuovo in cucina. Ultimamente uno degli ingredienti più difficili da reperire è proprio il lievito di birra. Fortunatamente due giorni fa sono riuscito a trovarne un po’ in market vicino casa ed ho subito iniziato a cercare qualche ricetta ad hoc. Per la prima volta ho deciso di provare la ricetta della focaccia. Non quella bassa, con le olive, pomodorini e rosmarino ma una focaccia alta e soffice !

focaccia alta e soffice
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 370 mlacqua tiepida
  • 600 gfarina 0
  • 25 glievito di birra
  • 90 mlolio di oliva
  • 2 cucchiainizucchero
  • 11 gsale fino
  • q.b.sale grosso

Strumenti

  • 1 Teglia rettangolare 35×25 cm

Preparazione della focaccia alta e soffice

  1. Prendete la ciotola della planetaria. Sciogliete al suo interno, nell’acqua tiepida, 40 ml di olio, il sale e lo zucchero. Versate metà della farina e iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto molto liquido, quasi una pastella. A questo punto aggiungere il cubetto di lievito sbriciolato. Fate impastare per qualche minuto ed incorporate la restante farina. L’impasto dovrà risultare appiccicoso.

  2. Trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e maneggiatelo delicatamente fino a creare una palla. Versate 50 ml di olio nella teglia di cottura e posizionate al centro la palla di impasto. Con lo stesso olio spennellate la sua superficie e lasciate lievitare un’ora e mezza ad una temperatura media di 30°. Il mio trucco e lasciar lievitare in forno con la sola lampadina accesa.

  3. Appena l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, stendetelo su tutta la superficie della teglia facendo ben attenzione che sotto sia sempre bene oleato. Rispennellate nuovamente l’impasto di olio e cospargete con del sale grosso. Fate lievitare altri 30 minuti.

  4. Create i classici fori nell’impasto con i polpastrelli e fare lievitare nuovamente per almeno 30 minuti. Trascorsi quest’ultimi, spruzzate la superficie con dell’acqua a temperatura ambiente e infornate a 200° C per 15 minuti. Lasciate raffreddare su una gratella. L’altezza della focaccia è data anche dalla dimensione della teglia utilizzata. Nel mio caso ho usato una teglia rettangolare circa 35×25 cm.

  5. Una volta intiepidita potete tagliata a meta e condire l’interno a vostro piacimento. Ad esempio: Crema di zucca, mozzarella, formaggio grattugiato, fesa di tacchino, olio e pepe nero.

Potete seguire altre tips e ricette sul canale instagram di Basticook
https://www.instagram.com/basticook/

basticook libro
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CHEESECAKE PAN DI STELLE Successivo CHEESECAKE COTTA AL FORNO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.