CROSTINI di POLENTA, con salsiccia e formaggio

Nel caso in cui vi trovaste nella situazione di dover preparare degli appetizer per un aperitivo tra amici allora vi suggerisco questa ricetta veloce, semplice ma anche tanto modificabile a vostro piacimento. Sto parlando dei crostini di polenta. Nel mio caso ho condito il tutto con della philadelphia e salsiccia senza semi sgranata e saltata in padella con un po’ di paprika. Essendo una base neutra potrete condire i vostri crostini come meglio preferite. Ad esempio con stracchino e pomodoro, con zucchine, bacon, mozzarella, olive. Potrete anche variare nella forma, o rettangolare o tonda come nel mio caso. Vi lascio alla ricetta dei CROSTINI DI POLENTA:

crostini di polenta con salsiccia e formaggio

CROSTINI DI POLENTA
con salsiccia e formaggio

Ingredienti per 12 crostini:

  • 250 g di farina di mais
  • 100 ml di acqua
  • sale
  • un cucchiaio di olio
  • 200 g di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • 200 g di salsiccia
  • 1 cucchiaio di paprika dolce o piccante

In un pentolino versate i 100 ml di acqua. Salatela e versate anche un cucchiaio di olio. Una volta che l’acqua raggiungerĂ  il bollore mescolate con una frusta e versate a pioggia la farina. Fate cuocere per almeno 10 minuti. Spegnete il fuoco.

Qui dovrete decidere la forma da dare ai vostri crostini. Se li volete rettangolari allora munitevi di uno stampo per plum cake. Altrimenti se li volete realizzare di forma rotonda potrete utilizzare dei bicchieri di vetro abbastanza larghi.

Riempite i bicchieri di polenta e poneteli in frigorifero a raffreddare.

Levate la salsiccia dal budello e fatela cuocere in padella senza aggiungere olio. A fine cottura aggiungete un cucchiaio di paprika e mescolate ancora. Mettete da parte.

Prendete i bicchieri, tirate via la polenta dal suo interno e vi ritroverete con un cilindro. Tagliate delle fette di spessore circa di 1.5 cm, ungetele con dell’olio e arrostitele su una piastra.

Condite i crostini con abbondante formaggio e in cima della salsiccia.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente STRUDEL CON SALMONE E ZUCCHINE Successivo TORTA CIOCCOLATO PERE E AMARETTI

Lascia un commento

*