TORTA GELATO RAFFAELLO

Avete presente il famoso cioccolatino della Ferrero quello al cocco? a me piace da matti non so voi…quindi non potevo non provarlo a fare in versione torta gelato e devo dire che il risultato è davvero ottimo!

Una torta gelato alla panna con cocco rapè e mandorle su una base di biscotto e una copertura golosa di cioccolato bianco e cereali.

Un dessert buonissimo, semplice e veloce da preparare che verrà amato da grandi e piccini.

La torta raffaello è un dolce che si prepara velocemente, lo si mette in congelatore e quando se ne ha voglia lo si tira fuori e lo si gusta, ottimo come fine pasto per una serata in compagnia.

Se anche a voi, come me, vi piace il cocco non potete non farla.. provatela e fatemi sapere!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

PER LA BASE BISCOTTO:

60 g cialde (Coni per gelato)
140 g biscotti Digestive
100 g burro

PER LA CREMA GELATO:

250 g mascarpone
250 g panna da montare
170 g latte condensato Nestlé
5 cioccolatini (Raffaello)
30 g mandorle pelate
3 cucchiai cocco grattugiato (rapè)
1 cucchiaino estratto di vaniglia

PER LA COPERTURA:

100 g cioccolato bianco
80 g panna da montare
2 cucchiai riso soffiato (croccante (Rice Krispies))
3 cioccolatini (Raffaello per decorare)
1 q.b. cocco grattugiato (rapè) (per decorare)

Strumenti

Passaggi

PER LA BASE BISCOTTO:

Riducete i biscotti e le cialde in polvere con un mixer, fate fondere il burro, quindi unitelo ai biscotti. Mescolate fino a ottenere un composto umido e sabbioso.

(Potete utilizzare tranquillamente solo biscotti se non trovate le cialde)

Sistemate infine il composto di biscotti sul fondo dello stampo e livellate bene pressando leggermente con un cucchiaio per far compattare bene, quindi conservate in freezer nel frattempo che preparate la crema gelato alla panna.

PER LA CREMA GELATO:

Montate la panna assieme all’estratto di vaniglia con le fruste elettriche a neve ben ferma. Poi aggiungete il latte condensato e il mascarpone e continuate a montare.

Incorporate poi anche il cocco grattugiato, i Raffaello sbriciolati e le mandorle tritate grossolanamente.

Versate la crema nello stampo e sui biscotti e mettete in freezer per almeno 4 ore.

PER LA COPERUTA AL CIOCCOLATO BIANCO:

Passate le 4 ore prepariamo la copertura.

Tritate il cioccolato e mettetelo in una ciotola, nel frattempo portate a bollore la panna.

Appena la panna bolle versatela tutta sul cioccolato e mescolate finchè i 2 ingredienti non si sono ben incorporati e un pò raffreddati, a questo punto aggiunete i cereali leggermente sbriciolati.

Versate la ganache sopra alla crema di gelato ben rassodata e livellate leggermente, mettetela in freezer per almeno 30 minuti.

Poi decorate a piacere con i cioccolatini Raffaello, mandorle tritate e il cocco rapè.

Note:

– Prima di servirla lasciatela a temperatura ambiente così che la crema gelato si ammorbidisce un pò e sarà più semplice tagliarla.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da zuccherosalato

Intanto grazie che sei nel mio blog, vuol dire che le mie ricette ti hanno incuriosito! Che dire di me, sono una ragazza di 30 anni con la passione per la cucina, ma specialmente per i dolci...fin da piccola mi piaceva mettere le mani in pasta oppure curiosare quello che la mamma e la nonna cucinavano... amo molto guardare programmi di cucina che mi danno molta ispirazione per nuove ricette. Spero che il mio blog ti piaccia e che continuerai a seguirmi. Buone ricette a tutti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.