Zuppa di lenticchie e maltagliati

zuppa di lenticchie

La zuppa di lenticchie e maltagliati è un piatto perfetto per i freddi giorni d’inverno. E’ un piatto completo, le lenticchie infatti sono un alimento proteico, che accompagnate ai maltagliati, non hanno bisogno di altro se non di un contorno di verdura.

Zuppa di lenticchie
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 2 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la zuppa

  • Lenticchie secche 200 g
  • Carota 1
  • Sedano 1 gambo
  • Cipolla 1
  • Concentrato di pomodoro 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Brodo vegetale 2 l
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Rosmarino
  • Salvia

Per i maltagliati

  • Uova 2
  • Farina 200 g

Preparazione

Preparare la zuppa

  1. Le lenticchie non hanno di per sé bisogno di ammollo, anche se un paio di ore in acqua fredda aiutano la cottura. In tutti i casi preparate un trito più o meno fine (a seconda dei gusti) con la carota, il sedano e la cipolla. Scaldate l’olio extravergine in una pentola capiente e soffriggete il trito di verdure. Aggiungete quindi le lenticchie, mescolate bene e coprite con il brodo vegetale. Unite anche 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, salvia e rosmarino tritati, sale e pepe quanto basta.

    Portate a bollore e cuocete adagio per circa 1 ora e mezza. Mescolate ogni tanto e controllate che non si assorba tutto il brodo, eventualmente aggiungete l’acqua necessaria. A fine cottura le lenticchie dovranno essere tenere e il brodo ancora sufficiente per poter aggiungere la pasta.

     

Preparare i maltagliati

  1. Mentre cuoce la minestra preparate i maltagliati. Impastate la farina con le uova fino ad ottenere un impasto liscio. Coprite con la pellicola e lasciate riposare per 30 minuti. trascorso questo tempo stendete con il mattarello la pasta e ritagliate delle losanghe irregolari. lasciate i maltagliati allargati sulla spianatoia fino al momento di cuocerli.

Cuocere i maltagliati

  1. Quando la zuppa è pronta, aggiungete i maltagliati e portate a cottura. Regolate di sale e pepe e servite aggiungendo poco olio extravergine di oliva.

  2. zuppa di lenticchie

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.