Vellutata di zucca e carote

Vellutata di zucca e carote

Con il freddo le minestre sono sempre gradite e questa vellutata di zucca e carote è una delle mie preferite! Velocissima da preparare e buonissima da gustare. Magari con qualche crostino di pane. Io la preparo in pentola a pressione, ma, se volete, potete anche usare una pentola classica, allungando un po’ i tempi di cottura.

vellutata di zucca e carote
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Carote 4-5
  • Zucca già pulita 500 g
  • Cipolla mezza
  • Brodo vegetale 1 l
  • Sale q.b.
  • Curry 1 pizzico
  • Mandorle in scaglie 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. vellutata di zucca e carote

    Iniziate tostando in una padella antiaderente i filetti di mandorla, senza alcun tipo di condimento. Tenete da parte.

    In una pentola a pressione, mettete 2 cucchiai di olio e fate soffriggere la cipolla tritata. Aggiungete quindi la zucca e le carote tagliate a pezzi piccoli. Mescolate bene e allungate tutto con il brodo bollente. Salate, chiudete la pentola e portate sotto pressione. Calcolate 15 minuti dal fischio.

    Trascorso questo tempo, aprite la pentola e frullate tutto con un mixer a immersione. Deve risultare una minestra liscia e vellutata. Aggiungete quindi un pizzico di curry, o anche di più, a seconda dei gusti.

    Impiattate e aggiungete un cucchiaino di filetti di mandorla ad ogni piatto e servite subito.

  2. vellutata di zucca e carote

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta  e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ ,   Pinterest https://www.pinterest.it/zuccherolievito/ oppureG+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098

A PRESTO!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.