Uovo di cioccolato – Tecnica di realizzazione

uovo di cioccolato

Volete preparare da soli un uovo di cioccolato per Pasqua? Se imparate a temperare il cioccolato  realizzare l’uovo sarà una grande soddisfazione!

 

uovo di cioccolato

 

 

Per realizzare l’uovo di cioccolato, è necessario, prima di tutto, avere uno stampo per uovo in policarbonato (quelli trasparenti e rigidi).

Dovete temperare il cioccolato scelto, fondente, al latte o bianco, secondo la tecnica spiegata QUI.  La quantità del cioccolato da usare, dipende dalla grandezza dello stampo.  E’ meglio comunque abbondare con la quantità, si può comunque recuperare dopo.

Versare parte del cioccolato temperato nelle due metà dello stampo per uovo di cioccolato e farle roteare per distribuire il cioccolato uniformemente in tutto lo stampo fino al bordo. Capovolgere lo stampo e batterlo per eliminare l’eccesso.  Appoggiarlo sopra a due coppapasta o su una gratella. Dopo alcuni minuti,  con il raschietto,  eliminare le code che si sono formate.  Aspettare che il cioccolato inizi ad opacizzare e poi  fare un secondo passaggio con il cioccolato temperato. Scolare e battere come prima. Porre qualche minuto in frigo a cristallizzare.

Se il temperaggio è stato fatto in maniera corretta, la cristallizzazione avviene in pochissimo tempo e il cioccolato si stacca dallo stampo senza sforzo alcuno.

 

uovo di cioccolato

Per chiudere l’uovo, porre una teglia pulita in forno per qualche minuto fino a renderla calda ma non bollente. Passare l’uovo con il bordo rivolto in basso sulla teglia calda per far sciogliere lievemente il cioccolato, porre la sorpresa nel mezzo guscio, passare l’altra metà nello stesso modo sulla teglia e appoggiare i due mezzi gusci uno sull’altro. Tenere l’uovo per un attimo accostato e poi porlo sopra una tazza o altro contenitore che mantenga l’uovo in piedi.

Dopo pochi minuti l’uovo sarà pronto per essere decorato e incartato. L’uovo può essere decorato agevolmente anche prima di essere chiuso. Dipende dalla tecnica che volete usare per la decorazione. Ovviamente potete incartare le uova anche senza decorarle.

Con questa stessa tecnica si possono ovviamente preparare altre forme di cioccolato, pasquali e non, a cominciare dai classici cioccolatini.

 

uovo di cioccolato

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

 

 

Related Post

6 Replies to “Uovo di cioccolato – Tecnica di realizzazione”

  1. Brava lo hai fatto tu incredibilmente bello e buono

    1. zuccherolievitoefarina dice: Rispondi

      Grazie!

  2. Hai realizzato davvero un bellissimo uovo….brava !!

    1. zuccherolievitoefarina dice: Rispondi

      Grazie e buona Pasqua!

    1. zuccherolievitoefarina dice: Rispondi

      Grazie Giovanna!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.