Torta delle rose senza zucchero

torta delle rose senza zucchero

A me piace moltissimo la Torta delle rose, ma come questa, cioè torta delle rose senza zucchero,  non l’avevo mai assaggiata! Quando ho deciso di provare a utilizzare lo zucchero di cocco come dolcificante, pensavo in particolare a mio marito che soffre di diabete, ma questa torta è davvero per tutti. A me è piaciuta di più dell’originale! Non ci credete? Non vi resta che provarla!

Per quanto riguarda lo zucchero di cocco, potete leggere QUI.

torta delle rose senza zucchero
  • Difficoltà:
    Media
  • Porzioni:
    12 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina di tipo 1 300 g
  • Farina Manitoba 200 g
  • Latte intero 80 g
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Uova (circa 3) 180 g
  • Burro 190 g
  • Sale 8 g
  • Scorza di limone 2 g
  • Vaniglia 1/2 bacca

Per la farcitura

Preparazione

Preparare l’impasto

  1. torta delle rose senza zucchero

    Per preparare la torta delle rose senza zucchero, in planetaria iniziate impastando le farine con il lievito sbriciolato e lo zucchero di cocco, e lentamente incorporate prima il latte appena tiepido e quindi le uova leggermente sbattute. Queste andranno aggiunte poco per volta, facendo assorbire bene prima di aggiungere le successive.

    Quando l’impasto risulta liscio, elastico e omogeneo, incorporate poco alla volta il burro morbido (non fuso!) e quando anche questo si è assorbito unite il sale ed i semi della bacca di vaniglia. Coprite con un sacchetto di plastica e lasciate riposare in frigo.

Preparare la crema

  1. Nel frattempo preparate la crema. Sbattete il burro morbido (burro in pomata) con lo zucchero di cocco e la vaniglia fino ad ottenere una crema morbida.

Per la composizione del dolce

  1. Dopo circa 30 minuti togliete l’impasto dal frigo e stendetelo a circa 2,5 mm di spessore. Dovrete ottenere un quadrato  di circa 50 cm per lato. Spalmateci sopra la crema al burro e arrotolatelo per ottenere un cilindro. Mettete di nuovo in frigo per almeno 30 min. A questo punto tagliate delle rondelle di circa 3 cm di spessore e disponetele in una teglia girate con la parte interna a vista. Lasciate le rondelle un poco distanziate. Con questo quantitativo potete usare una tortiera da 26 cm di diametro oppure due da 18 cm.

    Coprite con della pellicola di plastica e fate lievitare fino al raddoppio.

    Cuocete quindi in forno a 180° per circa 30 minuti.

    Togliete dallo stampo solo quando è completamente freddo.

  2. torta delle rose senza zucchero

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.