Tonno sottolio in barattolo

tonno sottolio

Ho imparato a preparare il tonno sottolio in barattolo ad un corso di cucina sul pesce. Un corso interessantissimo tenuto da una esperta cuoca e gastronoma che cito volentieri: Giorgia Lagosti. Durante il corso ci ha presentato questa ricetta per preparare gli sgombri sottolio ma che io ho usato invece con il tonno pinna gialla. Voi potrete certamente usare il pesce che preferite ma io preferisco questo tonno sottolio!

tonno sottolio

 

 

Preparare il tonno sottolio in barattolo è semplicissimo, l’unica avvertenza che dovete avere è quella di cuocere e sistemare nei barattoli il tonno almeno 48 ore prima di consumarlo, così potrà prendere tutti i sapori e gli aromi.

 

Tonno sottolio in barattolo

Difficoltà: facile
Tempo: 1 ora + riposo della preparazione (minimo 48 ore)
Stagionalità: tutto l’anno

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

600 g di tonno in un trancio unico

1 cipolla

1 carota

1 gambo di sedano

pepe in grani

bacche di ginepro

peperoncino piccante

aglio

semi di senape

alloro

olio extravergine di oliva dolce

sale marino integrale

Vi serviranno inoltre:

un paio di barattoli in vetro con guarnizione in gomma

 

tonno sottolio

 

PREPARAZIONE

Far bollire 2 litri di acqua con la cipolla, il sedano, la carota, 5-6 grani di pepe e altrettante bacche di ginepro per circa 30 minuti a pentola coperta. Dopo questo tempo aggiungere il trancio di tonno e cuocere per circa 20 minuti. Tranci più grossi o più piccoli avranno bisogno di tempi di cottura lievemente superiori o inferiori. Alla fine spegnere e lasciare intiepidire nel suo liquido di cottura.

Quando il tonno sarà più tiepido, scolarlo dal liquido, spezzettarlo grossolanamente con le mani e disporlo nei barattoli. Ad ogni strato di tonno aggiungere un pizzico di sale, qualche grano di pepe, alcune bacche di ginepro, un pizzico di peperoncino fresco o secco, rondelle di aglio. In ogni barattolo si dovrà aggiungere anche una foglia di alloro spezzettata e circa 2 cucchiaini di semi di senape.

Coprire con l’olio e chiudere i barattoli. Riporre la preparazione in frigo e consumare preferibilmente dopo almeno 2 giorni. Coperto di olio e tenuto in frigo il tonno sottolio in barattolo si conserva per circa 10 giorni. Fare attenzione che il tonno rimanga sempre ben coperto di olio e se necessario aggiungerlo.

 

 

 

tonno sottolio

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

 

Related Post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.