Salsicce al vino bianco

Più che una vera e propria ricetta, le salsicce al vino bianco è un metodo di cottura che io trovo comodo e gustoso, soprattutto d’inverno quando non ho voglia di accendere il barbecue. Si preparano in casa, in padella, senza fumo o schizzi indesiderati, perdono tutto il loro grasso ma rimangono morbide e saporite.

Avete solamente bisogno di salsicce, vino bianco e una padella dove queste possano stare comodamente.

salsicce al vino bianco

 

Salsicce al vino bianco

Difficoltà: facile
Tempo: 5 minuti + 50 minuti di cottura

Prima di iniziare punzecchiare le salsicce preferibilmente con un ago per non spaccare il budello.

Disporle  in una padella o pentola dai bordi bassi.

Coprire per 1/2 con vino bianco e per 1/2 con acqua.

cottura salsicce al vino bianco

 

Cuocere lentamente a fiamma bassa fino a che non sarà evaporata tutta l’acqua. Ci vorranno circa 45 minuti. Quando l’acqua sarà del tutto consumata proseguire la cottura per uno o due minuti per rosolare le salsicce.

Servire immediatamente.

6 Risposte a “Salsicce al vino bianco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.