Crea sito

Pizza al piatto con lievito madre

Non posso cominciare se non con la pizza! Sabato sera è un appuntamento fisso.

Pizza al piatto, cotta nel fornetto, meglio ancora nel forno a legna. Io uso il mio lievito madre e farina macinata a pietra. Se è possibile usare una impastatrice, ma viene bene anche a mano.

 

INGREDIENTI (per ciascuna pizza):

120g di farina

30g di lievito madre

60g di acqua

10g di olio extravergine di oliva

un pizzico di sale

Per farcire:

passata di pomodoro

mozzarella

tutto ciò che suggerisce la fantasia

 

Rinfrescare il lievito la sera prima.

Il giorno dopo sciogliere il lievito con l’acqua prevista fino ad ottenere un impasto mordibo.

Aggiungere l’olio, la farina e per ultimo il sale. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Dividere in panetti e mettere a lievitare coperti da un sacchetto di plastica in luogo tiepido per 3-4 ore.

Trascorso questo tempo stendere un panetto alla volta con il mattarello senza rilavorarlo e farcire nella maniera desiderata. Cuocere nel fornetto per la pizza oppure, chi è fortunato, nel forno a legna.

 

 

20130420_205521
Pizza ai wurstel

 

 

 

20130420_205639
Pizza olive nere e acciughe

Related Post

3 Risposte a “Pizza al piatto con lievito madre”

  1. Ciao Fabiola,
    seguo il tuo blog ,ora sono anche riuscita a leggerlo tutto: grazie x i tuoi preziosi consigli.
    Quando parli di Pizza, parli anche di Fornetto. Immagino che tu parli di uno specifico fornetto per la pizza….. E’ da un pò che vorrei comprarne uno ma non so districarmi tra le recensioni contrastanti.
    Non ci faresti un post con le tue impressioni e consigli a proposito di questo ? e poi lo usi solo x la pizza o ci cucini anche altro ?
    Grazie, ti saluto cordialmente, Marika

    1. Ciao Marika,
      grazie per i complimenti!
      Io uso il fornetto solo per la pizza, mi trovo molto bene, lo uso da molti anni con risultati ottimi. Non conosco la marca, quello che uso ha la doppia cottura, sotto con il gas del fornello, sopra con una resistenza elettrica. Il fondo è in materiale antiaderente, anche se io metto sempre un foglio di carta forno (per praticità di spostamento della pizza stessa).
      Ciao, a presto Karen (non mi chiamo Fabiola!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons