Crea sito

Patè di fegatini alla toscana

Io trovo questo patè di fegatini alla toscana perfetto per tante occasioni. Si può proporre in una cena rustica fra amici, all’interno di un assortimento di crostini, ma può anche trovare posto dignitosamente in un antipasto elegante. Io lo propongo durante le feste di fine anno, perfetto anche nel buffet di Capodanno. L’importante è adattare la presentazione all’occasione! In tutti i casi questo patè ha una cosa che non cambia mai ed è la facilità di preparazione!

patè di fegatini
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFegatini di pollo
  • 1/2Carota
  • 1/2 costaSedano
  • 1/2Cipolla
  • 50 gBurro
  • 1/4 bicchiereVino bianco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiaioCapperi sotto sale
  • 4 filettiAcciughe sott’olio o sotto sale
  • Crostini di pane a piacere

Strumenti

  • Robot da cucina

Preparazione

  1. Pulire i fegatini togliendo i filamenti bianchi ed eventuale grasso. Tagliarli a pezzi non eccessivamente piccoli.

  2. Preparare un battuto con il sedano, la carota e la cipolla. Far rosolare a fuoco dolce le verdure nel burro in una padella antiaderente. Aggiungere quindi i fegatini e portare a cottura. Ci vorranno circa 10-15 minuti. Alla fine sfumare con il vino bianco, far asciugare il fondo di cottura, salare e pepare.

    Lasciare raffreddare.

  3. Mettere i fegatini con tutto il fondo nel bicchiere del mixer. Aggiungere i filetti di acciuga ed i capperi dissalati. Azionare brevemente il robot da cucina a piccoli scatti. Si dovrà ottenere un composto non troppo omogeneo, con qualche piccolo pezzo ancora visibile.

  4. patè di fegatini

    Il patè è pronto! Servitelo con dei crostini di pane. Se volete un piatto più rustico vi consiglio del pane toscano abbrustolito, se preferite un piatto elegante, potete tagliare del pan brioche con delle formine. Anche in questo caso però vi consiglio di tostare leggermente il pane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons