Passato di verdure con porri e carote croccanti

passato di verdure

Nella stagione più fredda io preparo una minestra ogni sera, passato di verdure, minestra in brodo oppure vellutata. Quasi sempre invento qualcosa con gli ingredienti che ho in casa e molto spesso queste minestre diventano un piatto da replicare spesso. Così è successo quando ho fatto questo passato un po’ diverso dal solito. Ve lo ripropongo, provate a realizzarlo anche voi. Potete anche variare qualche verdura a seconda di quello che avete a disposizione. Io uso la pentola a pressione per abbreviare i tempi.

passato di verdure
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Per il passato

  • Patata 1
  • Verza 50 g
  • Cavolo cappuccio 50 g
  • Fave (una trentina di fave già sgranate)
  • Carote 2
  • Porro 1/2
  • Sedano 2 coste
  • Cipolla 1/2
  • Finocchio 1
  • Olio 3 cucchiai
  • Sale (circa) 2 cucchiaini

verdure croccanti

  • Porri q.b.
  • Carote q.b.
  • Olio 1 cucchiaio

Preparazione

Preparare il passato

  1. Per preparare il passato di verdure tagliate tutte le verdure a striscioline o a dadini e mettetele tutte quante in una capiente pentola a pressione (se non avete la pentola a pressione optate per una normale). Aggiungete tanta acqua per coprire a filo le verdure ed il sale. Aggiungete anche l’olio extravergine d’oliva. Chiudete la pentola e portate a pressione. Calcolate 20 minuti dal fischio e poi spegnate la pentola. Lasciate riposare per una decina di minuti e poi aprite la pentola.

    Emulsionate tutta la minestra con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia.

Preparare le verdure croccanti

  1. A parte, in un pentolino antiaderente, con un cucchiaio d’olio fate saltare del porro e della carota tagliate molto fini lasciandoli però piuttosto croccanti. Toglieteli quindi dall’olio e fate scolare su carta assorbente.

    Impiattate la minestra calda aggiungendo in ogni piatto un cucchiaio di verdure croccanti.

  1. passato di verdure

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.